Area sosta disabili

I titolari di un contrassegno di parcheggio per disabili in corso di validità, se residenti nel Comune di Monza, possono richiedere l'istituzione di un'area di sosta in prossimità della propria abitazione, se non hanno a disposizione un box o un posto auto privato.

La finalità è quella di garantire e agevolare la mobilità delle persone con grave, permanente e continuativo disagio motorio che hanno necessità di frequenti spostamenti sul territorio (per esempio per lavoro o terapie quotidiane documentate).


Come richiederlo

La richiesta deve essere inoltrata con l'apposito modulo e corredata da:

  • fotocopia contrassegno disabili (in corso di validità)
  • fotocopia documento d'identità richiedente
  • 1 marca da bollo da euro 16. 

Icona documento 'Formato PDF' Modulo richiesta stallo di sosta per disabili (66 KB)
E' possibile compilare il modulo online con la versione XI di Adobe Reader (scaricabile qui).


stallo_disabili Il posizionamento e le dimensioni degli stalli di sosta riservati ai disabili devono tenere conto della necessità di garantire uno spazio libero laterale (sinistro o destro) necessario alla completa apertura della portiera anteriore e alla manovra di entrata e di uscita della persona con limitazioni di movimento. 
In molti casi lo spazio dedicato al movimento dei disabili viene previsto in coda quando i parcheggi sono allineati al marciapiede.


Controlli

Da marzo 2009 è partita un’accurata operazione di riordino e controllo di tutti i permessi rilasciati ai disabili in città.
Sono stati richiamati progressivamente tutti i possessori a partire da quelli che hanno ottenuto il permesso negli anni '90,  quando venivano rilasciati pass con validità illimitata. 
E' stato inoltre effettuato un controllo incrociato dei dati con gli uffici dell’anagrafe e dell’Asl.

Ultimo aggiornamento: 17 October 2023
Data creazione: 17 June 2015

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare