Servizi

Cessione dei rifiuti provenienti da raccolta differenziata urbana di carta e cartone (CER 20.01.01 – CER 15.01.01), previa separazione degli imballaggi cellulosici e loro conferimento a Comieco per conto del Comune di Monza e del Comune di Barlassina. Codice CIG 6289998E8A

Scadenza: 4 August 2015 - 12:06

Icona documento 'Formato PDF' Bando (formato PDF - 371 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Disciplinare (formato PDF - 787 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Capitolato (formato PDF - 711 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Codice Etico (formato PDF - 49 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Offerta (formato PDF - 68 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Determina 936 (formato PDF - 293 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello Dich. (formato PDF - 145 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello NoEsclusioneDich. (formato PDF - 106 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello art. 38 (formato PDF - 74 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello Req Tecn (formato PDF - 89 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello RTI (formato PDF - 58 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Aggiudicazione provvisoria (formato PDF - 49 KB)

CHIARIMENTI

Quesito 1: Si chiede se, oltre all’ATI e all’avvalimento, sia sufficiente un’autodichiarazione di disponibilità da  parte dell’impianto individuato  la cui titolarità è di altra società rispetto  a chi partecipa alla gara.
Risposta 1: tra i i requisiti di partecipazione è previsto il possesso dell'autorizzazione relativa all'impianto che verrà utilizzato.
Quesito 2:Si chiede cosa si intenda per convenzione in vigore di Comieco. Se sia sufficiente essere una piattaforma accreditata Comieco e svolgere servizi analoghi.
Risposta 2: il requisito relativo al Convenzionamento con Comieco, risulta soddisfatto qualora l'impianto sia già in convenzione con Comieco o abbia i requisiti di cui all'allegato 1 dell'allegato tecnico carta dell'accordo ANCI-CONAI 2014-2019.
Si segnala che, ai punti III. 2.3) del bando e 8) del Disciplinare, è stato richiesto l'ulteriore requisito dell'”aver svolto servizi analoghi a quelli oggetto della cessione in oggetto ….”.
Quesito 3: Si chiede cosa si intenda per impianto di selezione e se debba avere dei requisiti minimi e se si quali.
Risposta 3: L'impianto di selezione dovrà effettuare le operazioni di separazione della carta e cartone e di separazione del materiale estraneo garantendo una resa di selezione non inferiore al 95% come previsto dal bando e dal disicplinare, con la finalità di conferire a Comieco i soli imballaggi secondo le specifiche corrispondenti alla migliore fascia di qualità previste nell'AT Comieco (frazione estranea < 1,5% e sommatoria f.m.s. + frazione estranea < 10%), come stabilito dall'art. 1 del Capitolato.
Quesito 4: Si chiede l’importo che l’Aggiudicatario dovrà rimborsare all’Amministrazione per le spese di pubblicazione del bando di gara e dell’avviso di aggiudicazione sui quotidiani.
Risposta 4: Le spese di pubblicazione del bando di gara sui quotidiani ammontano a € 606,34 (IVA compresa);  non sono al momento disponibili i costi di pubblicazione dell'avviso di aggiudicazione (anch'essi da rimborsare), che, in linea di massima, dovrebbero attestarsi su detta cifra.

 


Sedute di gara: Seduta di gara per aggiudicazione provvisoria giorno 3/09/2015 ore 10,00 stanza 334 - 3° piano Palazzo Municipale
Presenza Criteri Ambientali minimi:
Data creazione: 13 July 2015

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare