Servizi

Procedura di gara aperta espletata tramite piattaforma sintel per l'affidamento del servizio di ideazione grafica per la realizzazione di materiale informativo per il comune di Monza per l'anno 2016. CIG Z0B17ADBFE

Scadenza: Tue Apr 12 12:00:00 CEST 2016

Sedute di gara: Quarta seduta pubblica per comunicazione esito aggiudicazione provvisoria: lunedi 13 giugno ore 14.30 presso Ufficio del Dirigente Dott.ssa Laura Brambilla (Palazzo Comunale, Piazza Trento e Trieste,Monza - terzo piano)

Presenza Criteri Ambientali minimi:

Icona documento 'Formato PDF' Determina a Contrarre (formato PDF - 104 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Bando (formato PDF - 44 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Capitolato (formato PDF - 150 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Codice Etico (formato PDF - 45 KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato A (formato PDF - 152 KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato A1 (formato PDF - 131 KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato A2 (formato PDF - 132 KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato B (formato PDF - 141 KB)
Icona documento 'Formato PDF' modello REQTECN (formato PDF - 8 KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato E (formato PDF - 19 KB)
Icona documento 'Formato PDF' modalità tecniche utilizzo piattaforma sintel (formato PDF - 336 KB)
Icona documento 'Formato PDF' disciplinare di gara (formato PDF - 648 KB)
Icona documento 'Formato PDF' elenco partecipanti gara ideazione grafica (formato PDF - 12 KB)
Icona documento 'Formato PDF' aggiudicazione provvisoria (formato PDF - 46 KB)

QUESITO 1.  Si richiedono specifiche tecniche relative al formato (aperto e chiuso con dimensioni e numero di pieghe) degli opuscoli pieghevoli da presentare in sede di offerta tecnica, poiché non specificate.

Risposta 1. La Stazione Appaltante lascia facoltà alle ditte offerenti di presentare due prodotti pieghevoli a scelta, senza fornire vincoli specifici relativi al formato.


QUESITO 2.  Chiedo come viene comunicato il “brief” per la realizzazione delle proposte grafiche. In altre parole per realizzare un prodotto aderente alle vostre necessità/obiettivi, dovremmo sapere a chi è rivolto, il contesto in cui viene utilizzato,ecc… Non so se chiedo troppo ma se ci fosse la possibilità di interloquire telefonicamente con il responsabile del procedimento sarebbe ottimo!


Risposta 2.  Nel capitolato di gara, all’art 3, è specificato che “Le prestazioni di cui all’art. 2 dovranno essere realizzate sotto la supervisione dell’Amministrazione Comunale. L’Amministrazione Comunale potrà quindi convocare riunioni operative, che si svolgeranno nella sede comunale di Monza, con frequenza almeno mensile, per la definizione dei progetti grafici richiesti.”
Nel contesto di tali incontri periodici, in base ad ogni specifico prodotto che si andrà a realizzare, saranno quindi declinati e comunicati alla ditta incaricata del servizio di ideazione grafica gli obiettivi, il target ed il contesto di riferimento.
Con riferimento alle comunicazioni e agli scambi di informazioni tra stazioni appaltanti e operatori economici, ai sensi dell’art. 77 c. 1 del Codice dei Contratti Pubblici D. Lgs 163/2006, la stazione appaltante ha indicato al paragrafo 3.4 del Disciplinare di gara  quanto segue: “Eventuali richieste di informazioni e di chiarimenti su oggetto, documentazione di gara, partecipazione alla procedura e svolgimento della stessa dovranno essere presentate in lingua italiana a e trasmesse alla stazione appaltante  per mezzo della funzionalità “Comunicazioni procedura”, presente sulla piattaforma Sintel”, nell’interfaccia “Dettaglio” della presente procedura. Eventuali integrazioni alla documentazione di gara ovvero risposte alle suddette richieste saranno rese disponibili attraverso la funzionalità “Documentazione di gara”, presente sulla piattaforma Sintel, nell’interfaccia “Dettaglio” della presente procedura”.
Non è quindi possibile avere contatti telefonici con il RUP.


QUESITO 3.  Avremmo necessità di chiarire se la realizzazione del materiale da produrre dovrà seguire la declinazione di un singolo progetto grafico (che originerà 16 manifesti + 3 pieghevoli + 2 brochure) o dovranno essere realizzati tanti progetti grafici quante sono le richieste.


Risposta 3.  Il servizio di ideazione grafica prevede la realizzazione di tanti progetti grafici differenti tra loro. Il materiale da produrre (16 manifesti + 3 pieghevoli + 2 brochure) non è quindi riconducibile ad un unico progetto grafico.
Si precisa altresì, come riportato all’ art. 6 del Capitolato, che “L’elenco dei prodotti tiene conto del fabbisogno presunto dell’Ente; dunque le quantità/tipologie segnalate all’art 2 del presente capitolato sono indicative e potranno essere variate dall’Amministrazione Comunale senza che la Ditta possa sollevare alcuna eccezione”.

Data creazione: Tue Mar 22 17:10:53 CET 2016

Pagine collegate

Piano Neve

Ogni anno il Comune predispone un Piano per lo sgombero della neve dalle strade.

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare