Orto condiviso

City Farmers cos'è? E' un orto giardino condiviso, uno spazio di 7.000 mq. in via Adda a Sant'Albino che i cittadini  immaginano, progettano e realizzano e gestiscono in modo collettivo.
Un luogo dove coltivare frutta e verdura, ma anche dove creare spazi secondo i desideri di ognuno: area giochi per bambini, percorso vita, area pic-nic e alto ancora.

Il progetto si rivolge a tutte le persone interessate: famiglie con bambini, coppie, persone singole, anziani… Non occorre alcuna esperienza precedente perché nel corso del progetto si potrà imparare come si coltiva un orto con metodi di agricoltura naturale e nel rispetto dell’ambiente.


Domenica 10 maggio 2017 dalle 15.00 alle 18.00 sotto un gazebo in piazza Trento e Trieste, si terrà il terzo laboratorio sarà “speciale” perché si svolgerà in occasione della “Festa di Primavera”:
per dare a tutti i monzesi l’occasione di conoscere il progetto City Farmers e decidere di partecipare attivamente alla ideazione dell’orto-giardino. 


Mercoledì 29 aprile 2017 ore 21.00  presso il Centro civico di via Mameli a Sant’Albino si terrà un secondo laboratorio dedicato in specifico al tema delle coltivazioni orticole da realizzare:
si indagherà sugli interessi e le curiosità dei partecipanti e si daranno le prime informazioni base a chi è curioso ma non ha mai coltivato un orto.


8 aprile 2015 ore 21.00

A Sant'Albino presso il centro civico di via Mameli 26 in Cascina Bastoni, parte il  "cantiere di partecipazione" per l'ideazione degli orti, aperto a tutti i cittadini ed in particolare ai residenti del quartiere Sant'Albino.

Primo di una serie di incontri con i cittadini e le associazioni per:
•  decidere le funzioni da realizzare
•  raccogliere concrete proposte e suggerimenti per l’arredo dell’area

Il progetto sarà basato su principi di:
• basso costo
• sostenibilità ambientale
• ideazione di strutture e arredi di facile realizzabilità

I cantieri prevedono la supervisione di esperti attraverso il coinvolgimento di:
• cittadini volontari
• due cooperative sociali partner del progetto

Inoltre verrà in parallelo realizzato un percorso di incontri con tutti i cittadini coinvolti, per la definizione condivisa delle regole di gestione che porti alla adozione dell’area da parte degli interessati.
 


25  marzo 2015 ore 21.00

Incontro pubblico a Sant'Albino presso il centro civico di via Mameli 26 in Cascina Bastoni con l’Assessore alle Politiche di Sostenibilità Francesca Dell’Aquila e i rappresentanti delle Associazioni che collaborano all'iniziativa.


 


 

Ultimo aggiornamento: 10 April 2017
Data creazione: 16 June 2015

Pagine collegate

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Sportello Energia

Consulta il sito dedicato al Risparmio e all'Efficienza Energetica per aiutarti a ridurre i consumi di energia e a migliorare l'efficienza nella tua casa

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Cittadini, stakeholders e utenti dei servizi pubblici locali, possono inviare proposte e osservazioni per il miglioramento delle misure di prevenzione

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare