Elezioni Europee 2019

Tra il 23 e il 26 maggio 2019, con calendario variabile a seconda dei Paesi, circa 400 milioni di europei si recheranno alle urne per eleggere i loro rappresentanti a Strasburgo.

In Italia si vota domenica 26 maggio 2019 dalle ore 7 alle ore 23.

Possono votare tutti i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali del proprio Comune che avranno compiuto il 18° anno di età entro il 26 maggio 2019.

Sono elettori anche i cittadini degli altri Paesi membri dell'Unione europea che, a seguito di formale richiesta, abbiano ottenuto l'iscrizione nell'apposita lista elettorale del comune italiano di residenza.

Per votare è necessario recarsi nella propria »sezione elettorale con un »documento di identità e la »tessera elettorale.
Si raccomanda di verificare il prima possibile che la tessera elettorale abbia ancora spazi vuoti per l'apposizione del timbro. In caso contrario è necessario provvedere al rinnovo presso lo Sportello al Cittadino in piazza Carducci.


Aperture straordinarie

Sono previste delle aperture straordinarie per il rilascio delle »tessere elettorali e della »carta d'identità.
In particolare,

  • Sportello al Cittadino sarà aperto: venerdì 24 e sabato 25 maggio dalle 8.30 alle 18 e domenica 26 maggio dalle 7 alle 23.
  • Centri Civici di Sant'Albino e Libertà domenica 26 maggio dalle 9 alle 14.

Domenica 26 maggio l’Anagrafe in piazza Carducci dalle 8.30 alle 18.00 rilascia la carta d'identità solo ed esclusivamente agli elettori sprovvisti di carta di identità, a causa di furto o smarrimento e con copia della denuncia, e senza nessun altro documento di riconoscimento. 

E' necessario presentarsi con la fotocopia della denuncia e 1 fototessera recente.

Saranno rilasciate, infatti, carte d'identità elettroniche solo per consentire il voto a chi non possiede nessun altro documento di riconoscimento. 

» Scrutatori sorteggiati


Trasporto gratuito ai seggi

Per agevolare il voto degli elettori in difficoltà vengono organizzati due servizi gratuiti prenotabili dal 15 maggio fino alle 17.00 del 26 maggio:

  • per gli anziani un servizio con autista, dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e dalle 13.00 alle 18.00 di domenica 26 maggio.
    E' necessario prenotare telefonando all'ufficio Elettorale.

  • per chi ha gravi difficoltà di deambulazione, un servizio con automezzo appositamente attrezzato.
    Il servizio sarà in funzione domenica 26 maggio dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 18.00 e deve essere prenotato telefonando all'ufficio Elettorale dalle 8.30 alle 16.00 dal lunedì al venerdì. 

    Oltre al proprio indirizzo è necessario comunicare il seggio da raggiungere.
    E' possibile, anche, esprimere una preferenza sull'orario in cui si desidera essere accompagnati.
    Verrà subito comunicato l'orario in cui si effettuerà il trasporto che, compatibilmente con le esigenze organizzative del servizio, sarà stabilito tenendo conto della preferenza eventualmente espressa.

Voto domiciliare

Le elettrici e gli elettori impossibilitati a recarsi al seggio elettorale perché gravemente ammalati o perché si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, possono votare presso la propria abitazione.

In questo caso è necesario presentare, entro lunedì 6 maggio 2019, all'ufficio Elettorale la richiesta, allegando copia del documento d'identità, della tessera elettorale e il certificato sanitario rilasciato dall'Azienda sanitaria locale competente attestante la sussistenza delle condizioni di infermità di cui al comma 1 art. 1 Legge 46/2009.

 Richiesta (formato PDF- 85 KB)
E' possibile compilare online il modulo con la versione XI di Adobe Reader (scaricabile qui).


Voto assistito

Possono essere accompagnati all'interno della cabina elettorale solo gli elettori diversamente abili e non in grado di esprimere autonomamente il voto: i non vedenti, gli amputati delle mani e gli affetti da paralisi o da altro impedimento di simile gravità che impedisce la possibilità di votare autonomamente. 
E' necessario presentare la certificazione sanitaria ed avere sulla propria tessera elettorale il codice AVD. 
Il diritto al voto assistito può essere dimostrato con un certificato medico dell'Azienda sanitaria locale che attesti l'infermità fisica di votare senza l'aiuto di un altro elettore.
Un elettore può accompagnare solo un invalido.


Rilascio certificazioni ASST Monza

Per il rilascio delle certificazioni mediche per esonero Presidente di seggio, accompagnamento al seggio elettorale, accesso a seggio per persone non deambulanti e il voto a Domicilio è possibile recarsi con il documento d'identità, la tessera elettorale e la documentazione sanitaria attestante la patologia presso l'ambulatorio di via De Amicis 17 nei seguenti giorni:

  • lunedì 6, 13 e 20 maggio dalle 9 alle 12.30
  • mercoledì 8, 15 e 22 maggio dalle 14 alle 15
  • sabato 25 maggio dalle 10.30 alle 12.30.

Domenica 26 maggio sarà attivo un servizio di reperibilità dalle 8.00 alle 20.00 chiamando il numero verde 840500092.


Elettori Aire

Gli elettori Aire in altro stato Ue che si trovino in Italia il 26 maggio, se non hanno votato nei seggi istituiti presso le sedi consolari e non optanti per il voto per i candidati dello stato Ue di residenza, possono esprimere il voto presso la sezione nelle cui liste sono iscritti, previa comunicazione all'ufficio Elettorale da effettuarsi entro sabato 25 maggio.


Sul sito del Ministero dell'Interno: approfondimento sulle prossime »elezioni europee »agevolazioni di viaggio per chi vota »FAQ sui temi maggiormente ricorrenti.


Propaganda elettorale

Con Delbera di Giunta n. 94 del 16 aprile 2019 sono stati approvati i criteri e le modalità di svolgimento della propaganda elettorale per le Elezioni Europee del 26 maggio

 Criteri e modalità per la propaganda elettorale (formato PDF  - 179 KB)
 Determina n.833 per assegnazione spazi elettorali (formato PDF  - 72 KB)
 Allegato determina per assegnazione spazi elettorali (formato PDF  - 49 KB)

Liste ammesse e assegnazione spazi elettorali

La Prefettura ha comunicato, che per un contenzioso pendente, gli esiti del sorteggio delle liste ammesse e per l'assegnazione degli spazi elettorali saranno resi noti dopo il completamento dell'iter del ricorso.


 

» Per i risultati

Riferimenti normativi

Elezioni del Parlamento Europeo:
Direttiva 93/109 del Consiglio dell’Unione Europea del 6 dicembre 1993,
Decreto Legge 24 giugno 1994 n. 408, Art. 1
Legge 3 agosto 1994 n. 483, Art. 15
Legge 24 aprile 1998 n. 128.

Ultimo aggiornamento: 23 May 2019
Data creazione: 17 September 2018

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare