Raccolte storiche

Le Raccolte storiche sono situate in locali appositamente arredati per la consultazione e per la conservazione del patrimonio bibliografico antico e storico della Biblioteca Civica. Il servizio si rivolge a studiosi, a bibliofili, a studenti universitari ma intende anche promuovere la conoscenza dell'arte tipografica e della comunicazione scritta fra i più giovani e i ragazzi.

Il personale svolge attività di catalogazione (SBN Servizio Bibliotecario Nazionale) di consulenza e di assistenza nella ricerca bibliografica e provvede all'allestimento di piccole mostre librarie bimestrali con lo scopo di far conoscere le edizioni pregiate, storiche e curiose di questa importante raccolta comunale.

Le Raccolte Storiche comprendono:

Fondo Antico

Composto da 35.632 volumi del Lascito Zucchi e del Fondo Riva, edizioni XVI-XIX secolo:
- Lascito Zucchi Gaetano Zucchi , sacerdote e bibliofilo milanese, nel 1874, lasciò in testamento la sua ricca biblioteca al Comune di Monza perché la destinasse ad uso pubblico.
La raccolta comprende opere importanti per la storia letteraria, politica ed ecclesiastica, edizioni pregiate di tipografi italiani (Manuzio, Sessa ecc.) ed europei (Estienne, Plantin ecc.).
- Lascito Riva: nel 1933 il Comune di Monza acquistò parte della biblioteca di Giuseppe Riva, studioso di storia locale e organizzatore dell’associazionismo industriale.
Tra i volumi più significativi si trovano dizionari setteottocenteschi, lessici regionali italiani, storie del costume e una ricca raccolta di statuti comunali.

Fondo storico

Conserva la dotazione libraria (28.620 vv.) della Biblioteca Popolare di Monza (1870-1933) della Biblioteca Civica (1933-1962) ed alcuni fondi speciali:
- Libri del comando tedesco di Monza (1943-45): 486 edizioni in lingua tedesca dal XIX al XX secolo, prevalentemente opere storiche e letterarie;
- Fondo Alfredo Minozzi (rappresentate di commercio monzese) costituito da 862 volumi (XX sec.) di narrativa e romanzi d’evasione in lingua originale;
- Lascito Antonio Ciminata (medico e docente universitario), costituito da 796 volumi (XX sec.) quasi esclusivamente di medicina tra cui si segnalano periodici e pubblicazioni di atti di società nazionali ed internazionali di chirurgia.

Storia locale

Sono presenti ca. 3000 volumi sulla storia di Monza e della Brianza.

Il catalogo informatizzato è consultabile presso la sede e sul sito di SBN al seguente »link

L'accesso alla sezione Raccolte Storiche - Storia Locale è momentaneamente sospeso.

Vengono soddisfatte, ove possibile, le richieste telefoniche o inviate via mail all'indirizzo: biblioteche.raccoltestoriche@comune.monza.it

Ultimo aggiornamento: 11 June 2020
Data creazione: 13 May 2015

Pagine collegate

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Sportello Energia

Consulta il sito dedicato al Risparmio e all'Efficienza Energetica per aiutarti a ridurre i consumi di energia e a migliorare l'efficienza nella tua casa

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Cittadini, stakeholders e utenti dei servizi pubblici locali, possono inviare proposte e osservazioni per il miglioramento delle misure di prevenzione

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare