MonzaNews

Scuola Puecher: nuovi impianti

8 August 2019

La Giunta ha approvato il progetto definitivo per l’adeguamento degli impianti della scuola elementare Puecher ai fini delle certificazioni antincendio.

Duecento mila euro sono le risorse messe sul tavolo dall’Amministrazione Comunale per mettere in sicurezza la scuola primaria di via Goldoni che fa parte dell’Istituto Comprensivo «Anna Frank»: gli interventi riguarderanno le strutture portanti e gli impianti.

Dopo l’estate sarà pubblicato il bando di gara per individuare l’azienda che dovrà eseguire i lavori.

L’obiettivo del progetto è adeguare la struttura alle norme di sicurezza e antincendio per ottenere le autorizzazioni dei Vigili del Fuoco: si lavorerà per:

  • l’adeguamento alle normative degli impianti elettrico ordinario e di sicurezza, di rivelazione fumi e gas, luci di emergenza, allarme antincendio, sgancio generale della rete elettrica, idrico antincendio, distribuzione gas
  • la riqualificazione delle strutture portanti dell’edificio per l’ottenimento delle certificazioni di resistenza al fuoco e dei solai con lastre in calcestruzzo
  • la rimozione e sostituzione dei materiali di rivestimento non certificati (ad es. i controsoffitti della mensa o la pavimentazione della palestra)
  • la compartimentazione antincendio, cioè la suddivisione degli spazi con strutture resistenti al fuoco, dei locali al piano terra e al primo e della cucina; sulla formazione di un sistema di areazione permanente nei locali deposito e nel vano ascensore
  • la delimitazione della mensa dalla scuola con la costruzione di una parete divisoria
  • la sostituzione delle porte REI del locale biblioteca e dei maniglioni antipanico non conformi delle uscite di sicurezza.

 

«Lavoriamo per prevenire. Gli studenti quanto prima dai banchi vedranno una scuola “nuova”. È un percorso che abbiamo iniziato fin dal 2017, all’inizio del nostro mandato, e che stiamo portando avanti giorno dopo giorno. Siamo, infatti, convinti, che bisogna mettere in campo risorse economiche e progetti per anticipare l’emergenza e investire sulla manutenzione, su ciò che serve più che su ciò che appare», così il Sindaco Dario Allevi.

«Gli interventi previsti – precisa l’Assessore ai Lavori pubblici Simone Villa – sono stati decisi in funzione di quanto emerso nel monitoraggio sullo stato di salute delle nostre scuole. Si tratta, dunque, di un intervento reso necessario dall’analisi delle criticità emerse a causa di anni di totale assenza di interventi di manutenzione. Credo che compito di un’Amministrazione Comunale sia quello di mettere le risorse a disposizione del territorio. E, in particolare, investire nelle scuole è sempre straordinariamente importante perché significa investire sugli studenti e, quindi, sul futuro».

Data creazione: 08 August 2019

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare