Mercati e fiere

In applicazione dell'art. 103 del Decreto Legge n. 18 del 17.03.2020 che stabilisce che "le pubbliche amministrazioni adottano ogni misura organizzativa idonea ad assicurare comunque la ragionevole durata e la celere conclusione dei procedimenti" si comunica che le istanze per le sagre della Madonna delle Grazie (27/03/2022), di S. Gerardo (06/06/2022) e S. Giovanni (24/06/2022) potranno essere presentate fino a 30 giorni prima della data di svolgimento delle sagre stesse.
Per la Fiera di San Gerardo dal 10 maggio 2022 non si ricevono più domande di partecipazione in quanto i posteggi disponibili sono tutti occupati.

Le richieste per lo svolgimento di sagre, fiere, manifestazioni ed eventi, in base al Regolamento comunale per la disciplina del commercio su aree pubbliche, devono pervenire al SUAP  tassativamente entro il 31 agosto di ogni anno a valere per l'anno successivo ed esclusivamente online.

E' necessario presentare la seguente documentazione:

a) denominazione, ubicazione e orari della manifestazione
b) dati anagrafici del soggetto organizzatore (persone fisiche, giuridiche o enti non riconosciuti)
c) recapito telefonico e di posta elettronica ed eventuale sito della manifestazione
d) indicazione del Responsabile della manifestazione e del Responsabile per la gestione dei rifiuti, di riferimento per il Comune nel periodo di effettuazione della sagra
e) tipologia e numero degli operatori di cui è proposta la partecipazione
f) planimetria dell’area interessata dalla sagra con la dislocazione delle sue diverse componenti costitutive (punti di somministrazione, aree di servizio, luoghi attrezzati, servizi e attrazioni eventualmente presenti, esercizi di vicinato e di somministrazione in sede fissa coinvolti, parcheggi ed accessi), il piano per la raccolta differenziata dei rifiuti ai sensi di quanto disposto al precedente art. 4 punto 5;
g) relazione previsionale di impatto acustico, redatta da tecnico competente in materia ambientale, ove si utilizzino impianti di diffusione sonora o strumenti musicali. Potrà essere richiesta deroga al rumore solo per le aree indicate nell’allegato 3: “Elenco delle 30 aree nelle quali è ammessa deroga al rumore per attività temporanea” del piano comunale di zonizzazione acustica (relazione illustrativa); programma di massima della manifestazione
h) eventuale segnalazione di somministrazione di prodotti tipici enogastronomici legati alla cultura locale
i) relazione esaustiva dell’evento corredata da book fotografico dal quale si evincano chiaramente le caratteristiche delle strutture e dell’impianto espositivo.

Le domande pervenute fuori termine o con modalità diverse da quella sopraindicata non verranno prese in considerazione.

Per gli eventi del 2022 è possibile presentare integrazioni o correzioni alle richieste già inviate.

Il calendario degli eventi già approvati è consultabile » online

 Regolamento per la disciplina del commercio sulle aree pubbliche (PDF - 337 KB)
 Schede  (PDF - 2 MB)


Ultimo aggiornamento: 10 May 2022
Data creazione: 12 October 2016

Mercati estemporanei

 

Ultimo aggiornamento: 27 April 2022
Data creazione: 11 March 2016

Ultimo aggiornamento: 18 April 2019
Data creazione: 18 April 2019

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare