Eventi

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

giornata internazionale violenza sulle donne
Periodicità Giornaliera
Dal: 20/11/2018 - al: 03/12/2018

Salva la data

Categoria

Teatro, Convegno, Mostra

Da martedì 20 novembre a lunedì 3 dicembre 

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Una serie di eventi rivolti a tutta la cittadinanza in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, che si celebra domenica 25 novembre.

Gli appuntamenti:

Martedì 20 novembre alle ore 20.30 - Teatro Binario 7 , via Turati 8

Convegno: Relazioni avvelenate

Attraverso il dialogo con la psicologa/psicoterapeuta Sara Cianci e ascoltando la lettura di alcuni brani del libro "Gocce di veleno" da parte dell'attrice Federica Toti, l'autrice ci racconta il percorso di una donna che sa dire basta a questa relazione malata e chiede aiuto, fino a scavare nel proprio passato per capire cosa l'abbia resa succube di un compagno violento.

Al termine dell'incontro l'autrice sarà disponibile per il firmacopia nel foyer del teatro.

Programma del convegno:

ore 20.30 Saluti istituzionali

20.45 Sara Cianci, psicologa, dialoga con Valeria Benatti autrice del libro "Gocce di Veleno". Lettura di alcuni brani a cura di Federica Toti, attrice.

22.00 Dibattito con la partecipazione di Cadom, Centro Aiuto Donne Maltrattate

22.30 Firmacopia con l'autrice

Ingresso libero. A cura di Fidapa BPW sezione di Monza

23 novembre ore 16.00 - Sala Carver dell'Urban Center/Binario 7

Convegno: La mediazione familiare come strumento per la gestione e il contenimento dei conflitti e la prevenzione dell'escalation della violenza

Saranno presenti: Dott.ssa Alessandra Breseghello, Dott.ssa Loretta Brusa, Dott.ssa Cristina Pansera - mediatrici familiari socie A.I.Me.F. operanti ex L.4/2013.

Ingresso libero. A cura di Eos cooperativa sociale.

Sabato 24 novembre alle ore 16.00 - Spazio mostre Liberthub, viale Libertà 144

Mostra e convegno

In occasione dell'inaugurazione della mostra "La donna, la montagna, il lavoro" si svolgerà un incontro con psicologhe ed  esperti  nel campo dell' aiuto alle donne.

La mostra resterà aperta da sabato  24 novembre a domenica 2 dicembre. Ingresso libero. A cura di Circolo Culturale Sardegna.

 

Domenica 25 novembre ore 16.00 - Sala Espositiva dell'Urban Center - Binario7, via Turati, 8 - Inaugurazione Mostra "Com'eri vestita? (What Were You Wearing)"

La mostra rimarrà aperta fino al 3 Dicembre.

La mostra è una rielaborazione di quella originale del Kansas, a cura dell'Associazione ArcoDonna e del Liceo artistico statale "Nanni Valentini".

What Were You Wearing? è il titolo di una mostra che prende avvio da un progetto di Jen Brockman, direttore del Centro per la prevenzione e formazione sessuale di Kansas, e di Mary A. Wyandt-Hiebert responsabile presso il Centro di educazione contro gli stupri dell'Università dell'Arkansas, dove la mostra è stata esposta per la prima volta nella primavera del 2013.

La mostra resterà aperta nei seguenti orari:

lunedì: dalle 15.00 alle 18.00 - martedì-venerdì dalle 10.00 alle 18.00

sabato-domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 

Ingresso libero

 

Domenica 25 novembre - Stadio Brianteo

La Presidente della Lega Pro, Cristiana Capotondi, sarà allo stadio Brianteo per la partita Monza-Imolese: la città di Monza, infatti, è stata designata dalla Lega Pro come capofila per l’iniziativa #Controleviolenze, che verrà ricordata anche in tutti gli altri stadi. Previste coreografie ad hoc, magliette commemorative, mentre i capitani scenderanno in campo con un fiocco bianco al braccio.

A Monza l’ingresso in campo delle squadre sarà accompagnato dalle giocatrici del Fiamma Monza.

Sono state invitate alla partita anche le 34 Associazioni che partecipano al Tavolo delle Pari Opportunità.

 

Domenica 25 novembre dalle ore 16.00 alle ore 21.00 - Musei Civici Casa degli Umiliati - via Teodolinda 4

Artemisia Gentileschi. La donna, la pittoressa - Spettacolo teatrale

Andrà in scena la rappresentazione, su testo di Antonetta Carrabs, che rievoca le vicende della talentuosa pittrice vittima di violenza sullo sfondo della Roma seicentesca.

Ingresso libero, su prenotazione, fino ad esaurimento posti. Repliche dalle ore 16.00 alle ore 21.00. A cura dei Musei Civici e della Compagnia Teatrale La Sarabanda.

 

Martedì 27 novembre alle ore 14.00 - Teatro Binario 7, via Turati 8

Inviolabile

Spettacolo teatrale e di danza, di Irene Carossia che racconta il valore delle vite di donne con particolare riferimento al diritto ad esistere, al diritto allo studio, in troppi luoghi ancora ostinatamente negato. Donne che combattono, che si ribellano, che studiano, che affermano il proprio diritto a vivere e scegliere.

Al termine intervento di Cristina Carelli del Consiglio direttivo D.i.Re (Donne in Rete Contro la Violenza). A cura di UST CISL Monza Brianza Lecco.
Ingresso libero.
 
 
Venerdì 30 novembre ore 17.30
Violenza e Conflitti - individuarli, distinguerli, affrontarli, risolverli - convegno - Centro Civico San Fruttuoso, Spazio Polifunzionale, via Tazzoli 18
 
In occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, Monza Pink Network organizza il convegno per affrontare il tema "Violenza e Conflitti".
 
Le forme di violenza, non solo fisica, all'interno e all'esterno della famiglia, sono molteplici.
Dalla manipolazione relazionale alla violenza psicologica ed economica separata dai conflitti da un sottile filo rosso.
L'obiettivo dell'incontro a cui seguirà un aperitivo con delle chiacchere rilassanti, è quello di contribuire: a individuare quel filo rosso, a distinguere la violenza dai conflitti, ad affrontarli e infine a suggerire degli approdi a cui giungere. Perchè uscire da un rapporto malato è possibile: chiedendo aiuto e condividendo.
 

Interventi di:

Cinzia Mammoliti, criminologa,

Mimma Carta-Associazione Cadom,

Cristina Pansera-EOS Coop,

Melissa Buoncristiani-Ass.ne Anita,

Paola Elettra Dorenti-Ass.ne Easymamma,

Anna Russo-Ass.ne Wibada,

Raffaella Corti-Ass.ne Fidapa,

Sara Perego-psicologa e psicoterapeuta.

Con la partecipazione dell'Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Monza, Martina Sassoli.

A seguire aperitivo con le relatrici e le associazioni.

Ingresso libero.

 

 

 


Dove

  • Monza

Organizzatore

 

 

 

 

Destinatari

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare