Archivio Comunicati 2023

Illuminazione pubblica: avviato il progetto di riqualificazione

24 July 2023

Piazza_Trento_illuminata
Avviato
il progetto di riqualificazione della rete di illuminazione pubblica cittadina del Comune di Monza messo a punto da Acinque Tecnologie, società del Gruppo Acinque, in partnership con a2a Illuminazione Pubblica e a2a Smart City.

L’obiettivo è accompagnare il territorio nella transizione verso una smart city e una maggiore sostenibilità anche attraverso la gestione innovativa dell’illuminazione pubblica.
Signify (Euronext: LIGHT), leader mondiale nell'illuminazione, è stata scelta come principale partner illuminotecnico al fine di ottimizzare i consumi, rendere la città più sicura e valorizzarne i principali monumenti e luoghi simbolo.

Qualche settimana fa la presa in carico degli impianti, che consentirà di sviluppare gli interventi di manutenzione, in attesa dell’avvio dei lavori di relamping e riqualificazione che dureranno circa 18 mesi.
L’imponente intervento prevede la sostituzione dei punti luce attuali con apparecchi Philips LED di Signify di ultima generazione, consentendo un abbattimento dei consumi pari a circa il 77% e riducendo l’inquinamento luminoso e l’emissione di CO2 (1.500 tonnellate l’anno).

In ottica smart city, inoltre, i pali dell’illuminazione pubblica fungeranno da infrastrutture su cui installare una nuova rete di trasmissione e sensori.

L’illuminazione pubblica riveste un ruolo sempre più importante nei centri urbani
Per le Amministrazioni Locali, infatti, il passaggio all’illuminazione LED rappresenta una delle vie più semplici per ridurre le emissioni di CO2 e offrire maggiore sicurezza e nuovi servizi ai cittadini, ponendo le basi per una realtà urbana sempre più connessa e smart, in linea con gli obiettivi fissati dalle Nazioni Unite con gli Accordi di Parigi e dall’Unione Europea con il Green Deal.

“Siamo davvero onorati di essere stati scelti da Acinque come partner per l’importante progetto di riqualificazione dell’illuminazione pubblica di Monza, città alla quale ci sentiamo particolarmente legati in quanto è stata sede dei nostri uffici per oltre 70 anni, fino al 2018, anno in cui è avvenuto anche il cambio di nome da Philips Lighting a Signify”, ha dichiarato Andrea Bernardini, Commercial Leader settore Public di Signify.
“Da sempre, la mission di Signify è migliorare il mondo e la vita delle persone esplorando lo straordinario potenziale della luce, potenziale che si esprime al meglio in progetti di ampio respiro come quello che vedrà coinvolta la città di Monza nei prossimi mesi. Un utilizzo intelligente e consapevole della luce si traduce infatti in realtà urbane più sostenibili, sicure e ricche di opportunità per chi le abita, anche attraverso la valorizzazione dei punti di maggiore interesse storico, religioso e turistico attraverso l’illuminazione architetturale dinamica”.

I primi quartieri della città interessati dagli interventi di relamping saranno Buonarroti, Sobborghi, Cantalupo e Cederna e Cazzaniga.
La messa a terra del progetto, grazie alla stretta collaborazione fra Amministrazione Comunale e Acinque, è accompagnata da attività mirate di informazione a tutta la popolazione, segnalando l’avanzamento dei cantieri.
È stata fra l’altro organizzata una linea diretta a disposizione dei cittadini che potranno fare riferimento al numero verde 800 688 713, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l'anno, per segnalare eventuali lampioni spenti da ripristinare.

I primi interventi di ripristino sono stati avviati anche in Piazza Trento e Trieste, dove sono stati resi nuovamente funzionanti circa 30 impianti, tra pali stradali e proiettori monumentali.

“Dopo sette anni di attesa – ha aggiunto il Sindaco Paolo Pilotto - e dopo gli ‘interventi ponte’ di questo inverno, tornare ad avere una città illuminata fa bene non solo alla sicurezza, ma anche alla bellezza dei suoi luoghi e monumenti”.  

“Anche attraverso la costante interlocuzione con l’ente locale – ha sottolineato Paolo Bettini, Responsabile Illuminazione Pubblica e Smart Cities di Acinque Tecnologie – porremo attenzione mirata su ogni singola lavorazione, con l’obiettivo di realizzare un progetto di qualità, innovativo e funzionale, attento ai bisogni della comunità e del territorio. È fondamentale la collaborazione con partner di forte specializzazione e competenza”.  

Gli interventi di riqualificazione non si limiteranno, infatti, all’illuminazione pubblica stradale, ma coinvolgeranno anche i principali edifici di interesse culturale, storico e religioso, i monumenti e i luoghi simbolo di Monza che saranno valorizzati attraverso un’illuminazione studiata ad hoc e giochi di luce e colore in grado di stimolare ulteriormente l’orgoglio degli abitanti di Monza verso la propria città e di attrarre turisti e visitatori.

Data creazione: 29 December 2023

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare