Comunicati

Ville Aperte 2019: sei "new-entry"

3 September 2019

Sono 17 i luoghi storici del capoluogo che quest’anno spalancheranno le porte per l’edizione 2019 di Ville Aperte in Brianza, di cui ben sei inediti:

i cantieri dei restauri al teatrino di Corte della Reggia, i Giardini Reali, Villa Mirabello, la Biblioteca capitolare del Duomo e la sua Torre Longobarda.
Nuova anche la visita guidata “la città sul Fiume”, con un’attenzione particolare al tema dell’acqua, anche come preziosa risorsa ambientale.

Le aperture speciali in Reggia
In occasione di Ville Aperte la Reggia di Monza offre diversi percorsi guidati alla scoperta del complesso monumentale.
Dalla visita agli Appartamenti Reali al Primo Piano Nobile al Teatrino di Corte, eccezionalmente aperto al pubblico per offrire ai visitatori la possibilità di ammirare i lavori di restauro. Dalla Passeggiata Reale nei Giardini Reali in collaborazione con la Delegazione FAI di Monza alle visite guidate alla Villa Mirabello promosse all’interno della manifestazione Il Festival del Parco di Monza.
» Per maggiori info

Le previste visite guidate al cantiere di restauro del Teatro di Corte della Reggia di Monza, non avranno luogo.
Lo stato attuale dei lavori in corso non permette di svolgere le visite guidate programmate garantendo, allo stesso tempo, la sicurezza dei partecipanti.

Il Duomo
Sono più di 1000 i volumi sono custoditi nella Biblioteca capitolare del Duomo di cui 250 i codici manoscritti: un vasto patrimonio librario che si schiude per i visitatori di Ville Aperte.
Sarà possibile, inoltre, ammirare un panorama insolito sui tetti di Monza dalla sommità della Torre Longobarda, grazie a un percorso di visita affascinante che si snoda sia all’interno che all’esterno della struttura.

I Musei Civici 
Il 22 e 29 settembre i Musei Civici propongono il percorso teatralizzato “»Sui passi della Monaca di Monza” con partenze fin dalle ore 11.00 dalla sede del museo per raggiungere i luoghi manzoniani attraverso le vie della città, rievocando le vicende storiche e letterarie.
Tutti i dettagli e gli appuntamenti speciali dei percorsi guidati sono »online 

Monza attende i tanti visitatori che ogni anno partecipano alla fortunata kermesse: “Ville Aperte è diventata da tempo la principale manifestazione culturale del nostro territorio – spiega il Sindaco Dario Allevi, Presidente del Consorzio Villa Reale – Accendere i riflettori sui beni monumentali significa mettere in luce il vasto patrimonio di storia, natura e cultura della città che ne segna in modo indelebile l’identità”.

Data creazione: 03 September 2019

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare