Comunicati

Via Milazzo: al posto di capannoni in disuso abitazioni, una piazza e un nuovo parco pubblico

7 May 2024

È in arrivo un nuovo intervento di rigenerazione urbana nell’area tra via Milazzo, via Don Giovanni Verità e via Manara, da decenni occupata da una struttura industriale dismessa.

Le nuove residenze porteranno un nuovo parco pubblico, una piazza, esercizi commerciali di vicinato ed un collegamento tra via Manara e la ciclabile che costeggia il canale Villoresi.
Questo è quanto prevede il piano attuativo approvato dalla Giunta Comunale.

Il progetto di ristrutturazione urbanistica prevede il recupero importante di una parte di aree oggi costruite o pavimentate, che invece saranno nuovamente verdi e la restituzione alla cittadinanza di spazi pubblici con risistemazione anche di porzioni delle strade limitrofe, in particolare di via Manara.
Verranno inoltre realizzati nuovi parcheggi in via Milazzo, contestualmente alle altre opere in programma.
I tempi d’esecuzione delle opere, una volta avvenuta la partenza ufficiale dei lavori, saranno di circa quattro anni.

La nuova conformazione
Il progetto prevede la realizzazione di due nuovi edifici, con un’altezza di massimo 7 piani fuori terra, con struttura “a gradoni” in modo da contenerne l’impatto paesaggistico e non limitare l’esposizione alla luce delle case circostanti.

Al piano terra le aree porticate saranno adibite a scopo commerciale e per esercizi di vicinato, con servizi per i residenti e per il quartiere.
Più di 1300 metri quadri torneranno a verde nelle adiacenze degli edifici, consentendo la realizzazione di un nuovo parco pubblico da un migliaio di metri quadri che, partendo dalla piazza su via Manara, collegherà quest’ultima al canale Villoresi tramite percorsi pedonali.
Per l’attraversamento dell’area tra i due edifici sarà realizzato un percorso pedonale circondato da verde pubblico ed una piazza, sul lato di via Manara.

Il parco.
L’area destinata al nuovo parco sarà asservita all’uso pubblico, recintata e dotata di diversi accessi, sia dalla ciclabile esistente lungo il Villoresi sia dalla nuova piazza sia dalla Via Milazzo.
Sarà garantito l’accesso diurno allo spazio, che la sera – invece – verrà chiuso.
Nel parco troveranno dimora alberi e arbusti prevalentemente autoctoni così da favorire la rinaturalizzazione del sito e creare un ambiente idoneo agli insetti impollinatori e alla nidificazione delle specie animali un tempo presenti.

La piazza.
La piazza sarà pavimentata con lastre di calcestruzzo effetto pietra di grande formato.
A ridosso del margine lungo la via Manara saranno installate alcune strutture schermanti a forma di “ombrello” e aiuole a verde dotate di sedute.
La scelta dei sistemi ombreggianti è motivata dall’impossibilità – per motivi tecnici - di mettere a dimora alberature nell’area della piazza.

Oltre alla riqualificazione dell’area, l’intervento mira a portare nella zona – prevalentemente residenziale – esercizi commerciali di vicinato, a cui sono destinati rispettivamente 650 e 150 metri quadri lungo l’area porticata della nuova piazza.
L’intervento prevede una nuova fermata per gli autobus in via Manara, che dovrebbe permettere una minore conflittualità del trasporto pubblico con la circolazione veicolare.

“Questo piano – afferma l’Assessore all’Urbanistica - è una dimostrazione concreta di come gli interventi di edilizia possano servire anche a restituire ai cittadini spazi pubblici di qualità e migliorare le connessioni tra le diverse aree urbane”.

Data creazione: 07 May 2024

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare