Comunicati

Ragazzi! Noi ci siAMO

27 August 2021

Fino a 200 euro di contributo per iscrivere un adolescente ad attività culturali, ricreative e sportive organizzate da associazioni, società sportive, enti o cooperative che operano sul territorio di Monza.

In concomitanza con la ripresa delle attività dopo la pausa estiva il Comune intende sostenere concretamente le famiglie con figli adolescenti, compresi tra gli 11 e 16 anni, la fascia maggiormente colpita dalle restrizioni COVID che ne hanno fortemente limitato le relazioni sociali e interpersonali.

“Abbiamo raccolto la richiesta di aiuto dei genitori, delle associazioni ma anche degli esperti che segnalavano il disagio crescente degli adolescenti a causa del lockdown forzato – spiega il Sindaco Dario Allevi – L’auspicio è che anche grazie a questa misura riprenda in modo entusiasta l’attività sportiva di base e quella ricreativa e che la comunità riesca a riannodare i fili spezzati dall’isolamento”.

“Vogliamo offrire ai nostri ragazzi spazi di crescita sana, di socialità ritrovata e di relazioni buone – aggiunge l’Assessore alle Politiche Sociali Dèsirée Merlini – le associazioni del territorio e il terzo settore sono senza dubbio i luoghi più idonei per ricostruire il senso di appartenenza e di comunità che il Covid ha minato nei mesi scorsi, soprattutto tra i più giovani”.

Il contributo
Le risorse stanziate per il bando Ragazzi!! Noi ci siAmo sono pari a 403.000 euro ed il valore massimo del contributo per ciascun minore viene stabilito nella misura di € 200 con una sola scelta tra le attività (es. non è possibile destinare € 150,00 per scuola di teatro e € 50,00 per basket).

In caso di nuclei con più minori verrà erogato un contributo per ciascuno dei figli.

Qualora il costo di iscrizione al corso prescelto fosse superiore a € 200 la famiglia dovrà provvedere al pagamento della differenza, mentre se il costo fosse inferiore, verrà erogato l’importo effettivo del corso.

I contributi, fino all’esaurimento delle risorse disponibili, verranno riconosciuti dal Comune direttamente al soggetto che eroga la prestazione: Associazioni, Cooperative o Enti culturali ricreativi e sportivi.

Non sono ammessi contributi per attività antecedenti la pubblicazione del presente avviso.

I destinatari
Sono destinatari del bando i nuclei familiari in possesso di tutti i seguenti requisiti:

1. essere residenti nel Comune di Monza

2. aver presentato una dichiarazione dei redditi 2020 (a valere per l’anno 2019) riferita all’intero nucleo familiare (somma delle dichiarazioni dei redditi di tutti i componenti il nucleo) non superiore a € 30.000,00

3. essere nucleo familiare all’interno del quale uno o più minori di età compresa tra gli 11 e i 16 anni intendano iscriversi a una delle attività previste.

Quando e come presentare la richiesta
Le domande potranno essere presentate a decorrere dalle ore 9.30 del giorno 1 settembre 2021.

La presentazione dell’istanza avviene esclusivamente in modalità elettronica attraverso portale internet dedicato » Servizi on line mediante autenticazione SPID - Sistema Pubblico d’Identità Digitale di uno dei genitori o affidatari del/i minore/i.

» Per info e avviso

Data creazione: 27 August 2021

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare