Comunicati

Raccolta differenziata: dall' 11 aprile al via i nuovi orari in tutta la città

1 April 2022

Si è conclusa la campagna door to door voluta dall’Amministrazione Comunale e avviata nei giorni scorsi con gli esercizi commerciali del centro storico per verificare le reali criticità emerse dalla nuova modalità di raccolta rifiuti introdotta il 1° marzo.

Alla luce delle esigenze e delle specifiche segnalazioni pervenute al Comune e a Impresa Sangalli nelle scorse settimane, l’orario della raccolta rifiuti è stato rimodulato cercando di contemperare i diversi bisogni e confermando l’obiettivo dell’Amministrazione: migliorare tempi e modi del conferimento, puntando ad incrementare sempre di più la frazione differenziata.

“Da diverse settimane, ben prima che partisse il nuovo servizio, ho letto ed ascoltato con grande attenzione le voci della città: tutte, nessuna esclusa! – spiega il Sindaco Dario Allevi – Mi sono preso il tempo necessario per approfondire le reali criticità emerse ed ho quindi chiesto all’Assessore all’Ambiente e ai suoi uffici di apportare i necessari correttivi. Pertanto su queste basi abbiamo rimodulato gli orari, che entreranno in vigore dall’11 aprile, introducendo una maggiore gradualità nel cambiamento. Questo anche perché, come ebbi modo di dire nell’incontro pubblico di fine febbraio e come ribadisco oggi, questa fase sperimentale va costruita insieme passo dopo passo tra l’Amministrazione Comunale, i cittadini e l’Azienda Sangalli. Tutto ciò però non cambia l’obiettivo finale: Monza è chiamata a fare un ulteriore salto di qualità non più rinviabile per migliorare la raccolta differenziata e per fare questo è indispensabile uno sforzo da parte di tutti e la collaborazione di ciascuno per raggiungere un risultato così ambizioso”.

“Stiamo apportando i correttivi che servono dopo un primo periodo di sperimentazione e monitoraggio –aggiunge l’Assessore all’Ambiente Martina Sassoli – Fin dal primo giorno mi sono messa a disposizione per confrontarmi sulle necessità reali e individuare soluzioni praticabili e concrete: è evidente che questa fase di ascolto continuerà nei prossimi mesi. La priorità è e resta chiara: apportare i miglioramenti necessari sulla raccolta e sullo spazzamento, per far sì che l’obiettivo ambientale sia presto raggiungibile grazie alla collaborazione di tutti. Per fare questo abbiamo sviluppato una nuova formulazione su misura, con servizi e orari ad hoc per residenti, commercianti, attività food e grandi utenze”.

Il piano rinnovato degli orari è stato accolto favorevolmente da oltre il 96% delle utenze commerciali raggiunte nei giorni scorsi e condiviso con gli amministratori di condominio e i rappresentanti di ANACI e Unione Commercianti: mentre restano confermati i giorni e le modalità di conferimento già introdotti dal 1°marzo, importanti novità riguardano gli orari di esposizione, che entreranno in vigore a partire da lunedì 11 aprile.

Nel centro storico
Le utenze domestiche potranno esporre i rifiuti a partire dalle ore 6.00 fino alle 8.30, mentre quelle commerciali avranno tempo fino alle 9.45.
Gli operatori di Impresa Sangalli effettueranno due giri di raccolta durante la mattinata per velocizzare le operazioni e ripristinare così al più presto il decoro.
Nella giornata di sabato tutte le esposizioni e i ritiri mattutini non saranno effettuati ad eccezione di quelli su prenotazione (imballaggi in cartone, cassette in plastica, cassette in legno, olio vegetale).
Restano confermate, invece, le esposizioni serali.

Sempre nel centro storico a partire dall'11 aprile fino al 31 ottobre entrerà in vigore anche il servizio notturno estivo: per le utenze domestiche e per quelle commerciali no-food oltre all’esposizione mattutina sarà possibile conferire i rifiuti anche dalle 23.00 alle 00.30, con le medesime frazioni e frequenze introdotte il 1°marzo.

Invece le utenze commerciali “food” potranno esporre dalle 00.00 alle ore 01.00.

Il servizio notturno invernale (dall’1 novembre 2022 all’1 aprile 2023) differirà dall’estivo per le sole utenze commerciali food che dovranno uniformarsi all’esposizione dei tra le 23.00 e le 00.30.

Un’attenzione particolare è stata riservate alle vie delle movida: gli operatori di Impresa Sangalli ultimeranno il giro di ritiro proprio in questa zona, che pertanto sarà l’ultima ad essere trattata: Via Bergamo, Via De’ Gradi, Spalto Isolino, Spalto Maddalena, Piazza Garibaldi.

In tutta la città (centro urbano) ad eccezione del centro storico
L’orario di esposizione verrà prolungato di un’ora, quindi sarà possibile esporre i rifiuti dalle 18 fino alle 20.30.
Il vetro potrà essere esposto, invece, dalle ore 7 alle 9.

“È nostro impegno dar seguito alle istanze provenienti dalla cittadinanza e raccolte dall’amministrazione comunale. La revisione degli orari di raccolta ne è un esempio. Vogliamo migliorare sempre più la qualità della pulizia urbana di Monza come di tutte le città in cui operiamo”, dichiara Alfredo Robledo, Presidente di Impresa Sangalli.

I 25 prospetti/calendari con i nuovi orari, suddivisi per tipologie di utenza e zone di raccolta, sono scaricabili dalla sezione Download del sito di Monza Pulita. Clicca qui

Data creazione: 01 April 2022

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare