Servizi

Servizio di gestione delle procedure telematiche di acquisto - CIG 2073206FB2 - CUP B59H11000120004

Scadenza: 8 June 2011 - 00:00

Icona documento 'Formato PDF' Bando (formato PDF - 34 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' Disciplinare (formato PDF - 209 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' Capitolato (formato PDF - 233 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' Patto integrità (formato PDF - 46KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' Offerta (formato PDF - 33 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' modello redazione progetto tecnico (formato PDF - 44 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato 2 (formato PDF - 129 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato 3 (formato PDF - 126 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato 4 (formato PDF - 105 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato 5 (formato PDF - 131 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato 6 (formato PDF - 61 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato 7 (formato PDF - 113 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato 8 (formato PDF - 59 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato 9 (formato PDF - 128 KB KB)
Icona documento 'Formato PDF' allegato 10 (formato PDF - 63 KB)

1) QUESITO: GARE TELEMATICHE
a) che tipologie di gara sono previste dal Servizio (es.: più Lotti, quanti lotti in media, gare soprasoglia, numero massimo di fornitori partecipanti ecc.)
b) numero massimo di gare da espletare previste in un anno
1) RISPOSTA:
a) Le possibili tipologie di gara sono sia quelle “sotto soglia” sia “sopra soglia”. Vi è la possibilità che vengano svolte gare su più lotti. b) L’art. 1 del Capitolato speciale di appalto al punto 10 impegna l’operatore economico aggiudicatario della presente procedura per un “numero illimitato di
gare” nel corso del periodo di affidamento. Nel punto 12 dell’articolo 1 del capitolato a titolo puramente indicativo, si precisa che l’Amministrazione Comunale di Monza prevede di effettuare, limitatamente alle forniture di beni e servizi, un minimo di 12 gare all’anno.
2) QUESITO: INTEGRAZIONE CON IL MARKET PLACE DI CONSIP
a) quali sono i dati da integrare (anagrafica, ordini, catalogo, ecc.)
b) con quale tecnologia dovrà avvenire l’integrazione (web services, ftp, ecc.)
2) RISPOSTA: il punto 23 – Mercato Elettronico - dell’art. 2 del Capitolato speciale di appalto prevede l’integrazione del sistema proposto con il market place di CONSIP spa. Attualmente l’amministrazione comunale non è dotata di un proprio marketplace il cui impianto e sviluppo rappresentano obiettivi da affidarsi all’aggiudicatario del servizio in oggetto.
Pertanto si forniscono alcuni indicazioni di principio inderogabili per l’affidatario del servizio:
- la piattaforma dovrà essere implementata secondo gli standard che consentano la massima compatibilità con procedure esterne;
- la classificazione degli articoli dovrà essere effettuata tramite codifica CPV;
- i parametri descrittivi degli articoli dovranno essere gli stessi usati da Consip per il proprio mercato elettronico;
- dovranno essere usati strumenti di interoperabilità e comunicazione basati su protocolli SOAP, XML tramite la realizzazione di opportuni web services.


Sedute di gara:
Presenza Criteri Ambientali minimi:
Data creazione: 22 April 2011

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare