Servizi

Contrazione di linee di credito destinate al finanziamento dell'operazione di cartolarizzazione - deliberazione CC n. 43/2010 - suddivisione in n. 4 lotti.

Scadenza: 5 July 2011 - 09:56

Icona documento 'Formato PDF' Bando (formato PDF - 132 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Capitolato (formato PDF - 208 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Patto integrità (formato PDF - 104 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Offerta (formato PDF - 28 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato 2 (formato PDF - 48 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato 3 (formato PDF - 48 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato 4 (formato PDF - 40 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato 5 (formato PDF - 48 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato 6 (formato PDF - 40 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato 7 (formato PDF - 64 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato 8 (formato PDF - 32 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato 9 (formato PDF - 60 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato 11 (formato PDF - 20 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Perizia Agenzia del Territorio (formato PDF - 92 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Regolamento Virtual Data Room (formato PDF - 140 KB)
Icona documento 'Formato PDF' RIUNIONE PUBBLICA DEL 14/4/2011 (formato PDF - 40 KB)
Icona documento 'Formato PDF' AVVISO DI RETTIFICA BANDO DI GARA - PROROGA SCADENZA (formato PDF - 80 KB)

 

E' disponibile l'Avviso di esito della presente gara alla pagina "Bandi e Appalti - Esiti Gare" - La gara è stata dichiarata DESERTA in data 7/7/2011 non essendo pervenuta alcuna offerta.

E' disponibile la Virtual Data Room on line al sito http://comunemonzadataroom.exitone.it

 

Quesito n. 1:
 Si chiede, con riferimento al Rendiconto 2009, come sia strutturato l’indebitamento del Comune di Monza, la natura degli obblighi assunti, l’esistenza di strumenti finanziari derivati e/o strutturati. Si chiede se il rischio derivante dal debito sia coperto da un tasso strutturato. Nel caso di “contratti strutturati” si chiede quali siano le caratteristiche (finalità, descrizione, scadenza, controparte). Si chiede se il Comune abbia adottato altri strumenti di finanza derivata, la descrizione dei contratti di swap in essere al 31/12/2010, la relazione tra il debito ed i mutui, i BOC e altri strumenti finanziari.
 
Risposta:
Il Rendiconto 2009 mostra un debito al 31/12/2009 pari a € 126.631.777,81 derivante da mutui e prestiti per € 118.052.977,81 e da prestiti obbligazionari per € 8.578.800,00.
Il debito da prestiti obbligazionari corrisponde al debito residuo dei BOC emessi dal Comune di Monza a tasso variabile in data 30/12/2005 il cui ammortamento semestrale, a quote capitali costanti, scadrà il 31/12/2015.
Il debito da mutui e prestiti corrisponde al debito residuo dei contratti di mutuo stipulati con la Cassa Depositi e Prestiti, con Banche, e con altri Istituti o Enti. In particolare, i dati sono i seguenti: € 57.067.420,04 Cassa Depositi e Prestiti, €292.248,11 Regione Lombardia (trattasi di un FRISL - tasso di interesse pari allo 0% - il Comune rimborsa alla Regione solo la quota capitale del prestito), € 60.693.309,66 Banche e altri Istituti di Credito (Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo, Consorzio di Credito per le Opere Pubbliche, Credito Fondiario e Industriale, Unicredit Banca d’Impresa, Efibanca, Banca Popolare di Milano).
Il debito di € 126.631.777,81 è costituito per € 72.322.201,99 da debito a tasso fisso e per € 54.309.575,82 da debito a tasso variabile.
Il tasso di interesse medio sul debito nell’anno 2009 è risultato di circa il 3,707%.
La vita residua dei mutui e prestiti contratti varia da 1 a 20 anni.
Il Comune di Monza non ha contratti di swap in essere, non ha utilizzato strumenti di finanza derivata e non ha “contratti strutturati”.
Il rischio sul debito è coperto da una situazione di equilibrio tra indebitamento a tasso fisso e indebitamento a tasso variabile. 

 


Sedute di gara:
Presenza Criteri Ambientali minimi:
Data creazione: 09 March 2011

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare