Certificati Destinazione Urbanistica

Il Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU) è un documento istituito per stipulare atti tra vivi, sia in forma pubblica sia in forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni, nonché terreni che costituiscano pertinenze di edifici censiti nel nuovo catasto edilizio urbano, purché la superficie complessiva della relativa area di pertinenza sia superiore a 5.000 metri quadrati.

Il CDU è valido per un anno dalla data di rilascio se non siano intervenute modificazioni degli strumenti urbanistici (art. 30 comma 3 del D.P.R. n.380/2001 e ss.mm.ii.).

Il CDU viene rilasciato con riferimento alle destinazioni urbanistiche vigenti all'attualità. Qualora si renda necessario certificare destinazioni urbanistiche previgenti, va richiesto il CDU storico, rilasciabile con riferimento a una data o un periodo puntualmente indicato nell'istanza di richiesta.


MODALITA' DI PRESENTAZIONE

Salvo i casi di specifica esenzione disposta ai sensi di legge, sul modulo di richiesta di CDU va apposta e annullata una marca da bollo del valore di € 16,00, per la quale nel modulo stesso va dichiarato (ex art.47, D.P.R. n.445/2000) che è utilizzata solo ed esclusivamente ai fini dell'istanza medesima e che è conservata in originale presso il richiedente.

Icona documento 'Formato PDF' Modulo richiesta certificato di destinazione urbanistica (formato PDF - 327 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modulo richiesta certificato di destinazione urbanistica storico (formato PDF - 305 KB)

E' possibile compilare online i moduli con la versione Adobe Reader XI (scaricabile qui).

Al modulo va allegato:

  • copia del documento di identità del richiedente (sottoscrittore dell'istanza);
  • estratto di mappa catastale con indicazione del/i mappale/i oggetto di richiesta come risultanti da ultima variazione (frazionamento/fusione);
  • copia di marca da bollo del valore di € 16,00 annullata, salvo i casi di specifica esenzione disposta ai sensi di legge, per la quale nel modulo va dichiarato (ex art.47, D.P.R. n.445/2000) che è utilizzata solo ed esclusivamente ai fini del rilascio del certificato di destinazione urbanistica oggetto di richiesta e che è conservata in originale presso il richiedente.

La richiesta di CDU, completa dei relativi allegati, va inviata all'indirizzo PEC dell'ente monza@pec.comune.monza.it o, in mancanza di indirizzo PEC, all'indirizzo e-mail governoterritorio@comune.monza.it.


TEMPI E COSTI

Il rilascio del CDU è soggetto al pagamento di diritti di segreteria. Il pagamento va effettuato mediante PagoPA solo dopo l'invio di specifica e-mail da parte del Comune, contenente i riferimenti necessari per l'esecuzione del medesimo.

Il rilascio del CDU all'attualità è soggetto al pagamento di diritti di segreteria per un importo pari a € 35,00 sino a 5 mappali, oltre a € 5,00 per ogni ulteriore mappale, sino a un massimo di 10 mappali per singola richiesta.

Il rilascio del CDU storico è soggetto al pagamento di diritti di segreteria per un importo pari a € 50,00 sino a un massimo 5 mappali per singola richiesta.

Tutti i CDU sono rilasciati in formato elettronico entro 30 giorni dalla data di ricevimento della richiesta, mediante invio di PEC o e-mail all'indirizzo indicato dal richiedente.

Per le richieste di CDU all'attualità è altresì prevista la facoltà di avvalersi della procedura d'urgenza, da dichiararsi espressamente in sede di invio della richiesta; il rilascio avviene entro 5 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della richiesta da parte dell'ente ed è soggetto al pagamento di diritti di segreteria per un importo pari a € 250,00.


NORMATIVA

Art.30, comma 2, D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 e ss.mm.ii. (già art. 18, L. 28 febbraio 1985, n. 47).


ELENCO CDU RILASCIATI (open data)

Ultimo aggiornamento: 15 February 2021
Data creazione: 09 June 2015

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare