Voto domiciliare Covid

Ai sensi dell'art. 4 del Decreto Legge 4 maggio 2022 n. 41 convertito dalla Legge 30 giugno 2022 n. 84, alle elezioni Politiche del prossimo 25 settembre 2022, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di isolamento per Covid 19 sono ammessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio nel comune di residenza. 
A tal fine ai sensi del comma 2 l'elettore deve far pervenire all'ufficio elettorale la seguente documentazione:

  • la domanda di voto domiciliare covid, in cui si attesta la volontà dell'elettore di esprimere il voto presso il proprio domicilio;
  • un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale in data non anteriore al giorno 11 settembre 2022 che attesti l'esistenza delle condizioni previste dal decreto legge per il diritto al voto domiciliare (trattamento domiciliare o condizioni di isolamento per Covid-19) ovvero il certificato dell'esito del tampone positivo debitamente firmato dall'autorità sanitaria.

La domanda e gli allegati devono essere inoltrati esclusivamente a: elettorale@comune.monza.it, o pec: elettorale@pec.comune.monza.it

L'ufficio elettorale, vista la richiesta dell'elettore corredata dalla certificazione sanitaria, lo ammette al voto domiciliare. Il voto degli elettori viene raccolto durante le ore in cui è aperta la votazione nei seggi ordinari dalle ore 7 alle ore 23 di domenica 25 settembre 2022.

ico_pdf Modulo domanda voto domiciliare Covid

Ultimo aggiornamento: 23 September 2022
Data creazione: 16 September 2022

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare