Cremazione

In Lombardia le ceneri derivanti dalla cremazione di una persona, racchiuse in apposita urna cineraria sigillata, possoro essere affidate a parenti o a altre persone quando:

  • il defunto ne ha manifestato in vita la volontà
  • su volontà del coniuge o in mancanza, dal parente più prossimo individuato secondo gli articoli 74 e seguenti del codice civile o nel caso di concorso di più parenti dello stesso grado, dalla maggioranza assoluta di essi.

In caso di mancato accordo l'urna viene temporaneamente tumulata nel cimitero.

E' possibile l'affidamento anche di ceneri derivanti da cremazioni già avvenute e precedentemente tumulate.


Come fare richiesta

La richiesta va presentata sul modulo predisposto dalla Regione Lombardia.

Nel caso di ceneri già tumulate la richiesta di affidamento deve essere presentata al Comune in cui le ceneri sono sepolte.

Insieme alla richiesta va presentata anche la documentazione dalla quale risulti che la volontà di affidamento delle ceneri è stata espressa dai soggetti legittimati.


Costo del servizio

1 marche da bollo da € 16 per l'autorizzazione

 

Ultimo aggiornamento: 08 February 2019
Data creazione: 01 June 2015

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare