Volture catastali

I cittadini possono fare richiesta di voltura sia per gli immobili iscritti al catasto Fabbricati sia per gli immobili iscritti al catasto terreni.


Le volture per immobili situati nei Comuni del Polo possono essere presentate sia con modello cartaceo che con programma voltura.

E’ necessario compilare un apposito modello cartaceo (98 TP per il catasto fabbricati o 13 TP per il catasto terreni) oppure su supporto informatico tramite il software “Voltura” reperibile sul sito internet dell’Agenzia del Territorio (www.agenziaterritorio.it).

Le volture per gli immobili situati negli altri Comuni della Provincia di Milano e Monza e Brianza vengono accettate solo su supporto informatico.

Il modello deve essere sottoscritto dal dichiarante che può essere un notaio nel caso si tratti di un atto pubblico, oppure un erede nel caso si tratti di un trasferimento per causa di morte.
Alla richiesta va allegata copia del titolo che ha dato origine al trasferimento (rogito, denuncia di successione, autocertificazione per la riunione d’usufrutto).

I modelli possono essere scaricati dalla pagina "Modulistica catasto".


Costo

Diritti ministeriali

  • € 71,00 per ogni domanda presentata.

Diritti comunali

  • € 5,00 per ogni domanda presentata (per i comuni aderenti al polo catastale)
  • € 7,00 per ogni domanda presentata (per gli altri comuni della provincia di Milano e Monza e Brianza).
Ultimo aggiornamento: 05 October 2023
Data creazione: 01 June 2015

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare