Case popolari

Gli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica situati sul territorio monzese, di proprietà dell’ALER (Agenzia Lombarda per l’Edilizia Residenziale) o del Comune di Monza, sono assegnati in affitto alle fasce più deboli della popolazione monzese sulla base di un’apposita graduatoria formata tenendo conto delle domande pervenute al regionale sperimentale per l'assegnazione di alloggi ERP.


Il Bando 2023

Le graduatorie sono divenute definitive il 25 maggio, salvo istanze di rettifica ex art. 12 c.7 R.R. 4/2017 e smi (richieste d’invalidità civile presentate prima dell’apertura del bando il cui esito è giunto al richiedente entro la data di chiusura dello stesso).


Domanda esclusivamente on line da lunedì 27 marzo a domenica 7 maggio 2023 per l’assegnazione delle unità abitative destinate ai servizi abitativi pubblici disponibili nell’ambito territoriale nei Comuni di: Monza – Brugherio - Villasanta e di proprietà di: Comune di Monza e Aler.

Le unità abitative assegnabili sono 54, così suddivise:

  • 39 nel Comune di Monza
  • 2 nel Comune di Brugherio
  • 4 nel Comune di Villasanta
  • 5 di proprietà Aler (Azienda Lombarda per l'Edilizia Residenziale) Monza e Brianza.

Si può presentare domanda per un’unità abitativa adeguata nel comune di residenza o dove il richiedente lavora o, in caso di indisponibilità, in un altro comune appartenente allo stesso ambito territoriale.
Per info e requisiti:  Bando (formato PDF - 834 KB)

Le domande devono essere presentate esclusivamente » on line sul sito di Regione Lombardia. 

Solo su appuntamento sono disponibili postazioni per il supporto all’invio della domanda presso Ufficio Alloggi e Agenzia per l’Abitare di Via Guarenti, 2 il martedì e mercoledì ore 9.00 - 12.00 (tel. 039.28328 42 - 36)


Piano annuale dell'offerta abitativa 2024

 Piano (formato PDF - 1,6 MB). Il Piano è stato approvato dall'Assemblea dei Sindaci il 13 dicembre 2023.

 Regolamento per l'assegnazione provvisoria e temporanea di alloggi sociali per il superamento di situazioni di emergenza abitativa (formato PDF - 3868 KB)


Servizi abitativi transitori  - SAT

Il Comune di Monza mette a disposizione degli alloggi pubblici da utilizzare per Servizi Abitativi Transitori (SAT), da assegnare alle famiglie monzesi in condizione di grave emergenza abitativa.

Possono fare domanda per gli alloggi SAT i residenti a Monza che possiedono i requisiti per l’accesso ai Servizi Abitativi Pubblici SAP.
Le domande possono essere presentate all’Ufficio Alloggi e Agenzia per l’Abitare con l’apposita modulistica in qualsiasi periodo dell'anno.

Gli alloggi SAT sono assegnati per un periodo di un anno con possibilità di proroga per la durata massima di ulteriori 12 mesi.
La proroga è subordinata alla verifica della sussistenza dei requisiti e delle condizioni previsti per l’accesso al servizio abitativo transitorio.

 Regolamento (formato PDF - 171 KB)
 Criteri (formato PDF - 133 KB)
 Domanda (formato PDF - 140 KB)


Pagamenti affitto e spese

I bollettini relativi ai canoni di affitto degli alloggi di proprietà comunale possono essere anche pagati presso le tabaccherie.

Il pagamento dei MAV riguardanti l’affitto degli alloggi sap può essere effettuato anche tramite bonifico sepa, secondo le seguenti indicazioni:

Beneficiario: Comune di Monza – Ufficio Alloggi e Agenzia per l’Abitare

N. Conto: 1079003120

CIN: Z

ABI: 05034

CAB: 20408

IBAN:    IT57Z0503420408000000031206

Causale: 

  • per chi ha concordato un piano di rientro indicare nome e cognome dell’intestatario del contratto di affitto e indicare che si tratta di un piano di rientro
  • per chi paga gli affitti correnti, indicare nome e cognome intestatario il mese o le mensilità pagate.

 

Ultimo aggiornamento: 29 January 2024
Data creazione: 24 November 2017

Pagine collegate

Aiutaci a migliorare