Variante Parziale 2013

La Giunta Comunale, con propria deliberazione n. 461 del 1 agosto 2013, ha avviato il procedimento per la redazione di Variante Parziale al Piano dei Servizi ed al Piano delle Regole del PGT vigente, unitamente alla verifica di assoggettabilità alla valutazione ambientale (VAS), il tutto come da seguente avviso:
Icona documento 'Formato PDF' Avviso pubblico - settembre 2013 (formato PDF - 36 KB)

Alla deliberazione di Giunta Comunale n. 461/2013 è allegata, quale parte integrante e  sostanziale, la seguente relazione:

Icona documento 'Formato PDF' Relazione illustrativa delle proposte di modifica - settembre 2013 (formato PDF - 4400 KB)


Procedimento di verifica di assoggettabilità a VAS

Ai fini della verifica di assoggettabilità alla valutazione ambientale (VAS), l’Autorità Procedente, d’intesa con l’Autorità Competente, ha predisposto i seguenti atti:

Icona documento 'Formato PDF' Atto individuazione soggetti interessati e definzione modalità di informazione e comunicazione - settembre 2013 (formato PDF - 482 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Avviso di messa a disposizione del Rapporto Preliminare - ottobre 2013  (formato PDF - 479 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Rapporto Preliminare - ottobre 2013  (formato PDF - 5370 KB)
Icona documento 'Formato PDF'Comunicazione ai soggetti competenti in materia ambientale e agli enti territorialmente interessati: messa a disposizione Rapporto Preliminare e convocazione conferenza di verifica - ottobre 2013 (formato PDF - 1210 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Informazione decisione Autorità Competente (formato PDF - 360 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Provvedimento verifica Autorità Competente (formato PDF - 1186 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Verbale conferenza di verifica - allegato al provvedimento (formato PDF - 1640 KB)  


Variante adottata

Con deliberazione n. 13 del 24 febbraio 2014, il Consiglio Comunale ha adottato la Variante Parziale al Piano dei Servizi ed al Piano delle Regole del PGT vigente.

Tale variante, finalizzata alla salvaguardia del suolo e delle aree libere individua aree da includere nei Parchi Locali di Interesse Sovracomunale (PLIS) vigenti - Grugnotorto Villoresi e Media Valle del Lambro -, riclassifica alcune aree sistema produttive in aree agricole, riduce il perimetro del Piano Particolareggiato Pompei/Ercolano e riclassifica alcune aree comunali in aree agricole e a servizi.

Ai sensi dei disposti della normativa regionale vigente, si rammenta che:

  • entro novanta giorni dall’adozione, gli atti costituenti la Variante saranno depositati, a pena di inefficacia degli stessi, nella Segreteria Comunale e pubblicati nel presente sito; di tale deposito e tale pubblicazione verrà fatta pubblicità, attraverso specifico Avviso di adozione, nel presente sito, sul  Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia (BURL) e su almeno un quotidiano o periodico a diffusione locale;
  • entro sessanta giorni da deposito e pubblicazione chiunque potrà presentare osservazioni;
  • entro centocinquanta giorni da deposito e pubblicazione, a pena di inefficacia degli atti assunti, la Variante dovrà essere approvata dal Consiglio Comunale.

Nel periodo intercorrente tra la data di adozione e quella di pubblicazione dell'avviso di approvazione finale della Variante stessa sul BURL, ai fini dell’attuazione degli interventi edilizi si applicano le misure di salvaguardia, per la cui disciplina si rinvia all’art. 13 della L.R. n. 12/2005 e s.m.i.

Di seguito gli atti costituenti la Variante Parziale adottata:

Icona documento 'Formato PDF' B01 Funzione ecologica (formato PDF - 10385 KB)
Icona documento 'Formato PDF' B02b Azzonamento (formato PDF - 4727 KB)
Icona documento 'Formato PDF' B02c Azzonamento (formato PDF - 4343 KB)
Icona documento 'Formato PDF' C01 Criteri perequazione (formato PDF - 9756 KB)
Icona documento 'Formato PDF' C02 Incentivi (formato PDF - 9604 KB)
Icona documento 'Formato PDF' C05b Azzonamento (formato PDF - 5174 KB)
Icona documento 'Formato PDF' C05c Azzonamento (formato PDF - 4476 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Proposte di modifica normativa (formato PDF - 56 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Relazione illustrativa (formato PDF - 102 KB)

Icona documento 'Formato PDF' Avviso di pubblicazione e deposito  (formato PDF - 39 KB)

L'avviso di pubblicazione e deposito della Variante Adottata è pubblicato sul BURL, Serie Avvisi e Concorsi n.18 del 30 aprile 2014.

N.B. ERRATA CORRIGE
Nell'Avviso di pubblicazione e deposito della Variante Adottata, l'indirizzo PEC del Comune di Monza è riportato in modo inesatto. L'indirizzo PEC corretto è: protocollocert@comunedimonza.legalmail.it.


Variante approvata

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 29 settembre 2014 è stata approvata la Variante Parziale al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole del PGT vigente ai fini dell’individuazione di aree a PLIS, della riclassificazione di aree sistema produttive in aree agricole, della riduzione del perimetro del P.P. Pompei/Ercolano e della riclassificazione di alcune aree comunali. La deliberazione consiliare e gli atti di PGT variati saranno a breve disponibili nella presente pagina; di seguito sono consultabili la proposta di deliberazione e il relativo allegato approvato “Controdeduzioni alle osservazioni pervenute e valutazioni e considerazioni in ordine alle comunicazioni degli enti sovraordinati” .

Icona documento 'Formato PDF' Proposta di Giunta Comunale per il Consiglio Comunale di approvazione definitva della Variante Parziale (formato PDF - 63 KB)

Icona documento 'Formato PDF' Allegato B - Controdeduzioni alle osservazioni pervenute e valutazioni e considerazioni in ordine alle comunicazioni degli enti sovraordinati (formato PDF - 1221KB)

Si rammenta che, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 della L.R. 12/2005, gi atti di PGT variati acquisteranno efficacia con la pubblicazione dell’avviso della loro approvazione definitiva sul B.U.R.L.; quindi, nel periodo intercorrente tra l’adozione e la pubblicazione dell'avviso di approvazione si applicano le misure di salvaguardia in relazione a interventi, oggetto di domanda di permesso di costruire, ovvero di denuncia di inizio attività, che risultino in contrasto con le previsioni degli atti medesimi.


 


 

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 03 July 2015

Pagine collegate

Monza True emotion

Per valorizzare l’offerta turistica e commerciale in città

Sportello Monzabitando

Agevolazioni fiscali e garanzie per i proprietari di alloggi sfitti o invenduti.

Progetto Co-Working

Servizi a supporto ai cittadini

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Una città per te

Percorso partecipativo a supporto dei procedimenti correlati al PGT.

Consulte di quartiere

Organi creati per consentire la partecipazione e consultazione dei cittadini.

Casa delle Culture

Un progetto per superare pregiudizi e comportamenti discriminatori e razzisti

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Pulizie di Primavera

La manifestazione che coinvolge migliaia di cittadini e associazioni per abbellire la città

Aiutaci a migliorare