Pubblicità permanente

Per pubblicità permanente si intende l’esposizione, di mezzi pubblicitari (insegne, vetrofanie, targhe e simili relative ad attività imprenditoriali, commerciali, artistiche e professionali) per un periodo superiore a 3 mesi.

Prima di esporre i mezzi pubblicitari sopra indicati bisogna avere la preventiva autorizzazione comunale.
Gli interessati, prima di iniziare la pubblicità, devono presentare un'apposita dichiarazione da consegnare all'ufficio Pubblicità.

L’autorizzazione è rilasciata dalla Commissione Edilizia.

L’Ufficio Pubblicità contatta successivamente l’interessato per la consegna dell’autorizzazione previo pagamento dell’imposta di pubblicità.
Per gli anni successivi l’interessato riceverà, per il pagamento dell’imposta di pubblicità, il “bollettino-freccia” della BPM con scadenza annua il 30 aprile.
L’imposta è dovuta per anno solare di riferimento.


Tariffa annua

La tariffa che si applica considerando, per ciascun mezzo pubblicitario:

  • la dimensione espressa in metri quadrati
  • se è luminoso o opaco
  • se verrà collocato in una via in “categoria normale” o “speciale”.

Le tariffe dell'imposta sulla pubblicità sono state aumentate con Delibera di Giunta N. 272 del 19/06/2014 con decorrenza dall'01/01/2014.

Icona documento 'Formato PDF' Tariffario Completo (formato PDF - 37 KB)

Tariffa annua
Superficie Impianto Pubblicità opaca Pubblicità luminosa
  Cat. Normale Cat. Speciale Cat. Normale Cat. Speciale
  Importo annuale al mq Importo annuale al mq Importo annuale al mq Importo annuale al mq
fino a 1 mq. € 21,072 € 52,679 € 42,144 € 73,750
da 1.01 a 5 mq € 26,340 € 65,848 € 52,680 € 92,188
da 5.5 a 8,5 mq. € 39,510 € 79,018 € 65,850 € 105,357
oltre 8,5 mq. € 52,680 € 92,188 € 79,020 € 118,527

Ogni variazione rispetto al mezzo pubblicitario autorizzato dovrà essere trasmessa all’Ufficio pubblicità entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello in cui si è verificata la variazione.

L’imposta non è dovuta per le insegne di esercizio di attività commerciali e di produzione di beni o servizi che contraddistinguono la sede ove si svolge l’attività cui si riferiscono, di superficie complessiva fino a 5 mq. tassabili. (legge finanziaria n. 448/2001 art. 10- comma 1 bis art. D.Lgs 507/93).


Pubblicità su automezzi

Deve essere preventivamente autorizzata.

La richiesta deve essere inoltrata con apposito modulo (scaricabile dalla sezione modulistica) corredato degli allegati richiesti all'Ufficio Pubblicità.

E’ esente dal pagamento dell’imposta la pubblicità:

  • l’indicazione, sull’automezzo, della propria ditta e del proprio indirizzo, relativamente alle imprese di autotrasporto che effettuano trasporto per conto terzi utilizzando veicoli di loro proprietà
  • l’indicazione sull’automezzo, della propria ditta e del proprio indirizzo, relativamente alle imprese che effettuano trasporti per conto proprio utilizzando veicoli di loro proprietà, trattandosi in questo caso, di imprese di produzione di beni e servizi, che tuttavia effettuano, come attività meramente strumentale, il trasporto dei beni prodotti.
Ultimo aggiornamento: Fri Jul 03 19:01:15 CEST 2015
Data creazione: Mon Jun 08 18:08:55 CEST 2015

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare