Addizionale comunale IRPEF

Addizionale Comunale all'IRPEF 2016

Il Comune di Monza, a decorrere dal 1° gennaio 2016, applica, per l’addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche, l’aliquota unica di 0,8 punti percentuali con una soglia di esenzione per i redditi fino a € 18.000 (Delibera di Consiglio Comunale n. 26 del 26/04/2016).

La predetta soglia di esenzione deve essere intesa come limite di reddito al di sotto del quale l'addizionale comunale all'imposta sul reddito delle persone fisiche non é dovuta e, nel caso di superamento del suddetto limite, la stessa si applica al reddito complessivo.

Sono obbligati al pagamento dell’addizionale comunale all’Irpef tutti i contribuenti che alla data del 31 dicembre hanno il domicilio fiscale nel Comune di Monza, anche se non residenti, e che siano tenuti al pagamento dell’IRPEF.

Il versamento dell’addizionale comunale all’IRPEF è effettuato direttamente al Comune, attraverso apposito codice tributo 3844 e indicando il codice comune F704.

Sono esclusi dal pagamento:

* le persone giuridiche, cioè tutti i contribuenti soggetti all’IRPEG (Imposta sui redditi delle persone giuridiche);

* i contribuenti che possiedono soltanto redditi esenti dall’IRPEF o soggetti a tassazione separata (trattamento di fine servizio, arretrati, ecc).

 

Delibera di Consiglio Comunale n. 26 del 26/04/2016 (formato PDF - 2007 KB)


 

Addizionale Comunale all'IRPEF 2015

Il Comune di Monza, a decorrere dal 1° gennaio 2015, applica, per l’addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche, l’aliquota unica di 0,8 punti percentuali con una soglia di esenzione per i redditi fino a € 18.000 (Delibera di Consiglio Comunale n. 50 del 2/07/2015).

La predetta soglia di esenzione deve essere intesa come limite di reddito al di sotto del quale l'addizionale comunale all'imposta sul reddito delle persone fisiche non é dovuta e, nel caso di superamento del suddetto limite, la stessa si applica al reddito complessivo.

Sono obbligati al pagamento dell’addizionale comunale all’Irpef tutti i contribuenti che alla data del 31 dicembre hanno il domicilio fiscale nel Comune di Monza, anche se non residenti, e che siano tenuti al pagamento dell’IRPEF.

Il versamento dell’addizionale comunale all’IRPEF è effettuato direttamente al Comune, attraverso apposito codice tributo 3844 e indicando il codice comune F704.

Sono esclusi dal pagamento:

* le persone giuridiche, cioè tutti i contribuenti soggetti all’IRPEG (Imposta sui redditi delle persone giuridiche);

* i contribuenti che possiedono soltanto redditi esenti dall’IRPEF o soggetti a tassazione separata (trattamento di fine servizio, arretrati, ecc).


 Addizionale Comunale all'IRPEF 2014

Il Comune di Monza, a decorrere dal 1° gennaio 2014, applica, per l’addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche, le seguenti aliquote:

  • fino a euro 15.000: 0,60%
  • oltre euro 15.000 e fino a euro 28.000: 0,65%
  • oltre euro 28.000 e fino a euro 55.000: 0,70%
  • oltre euro 55.000 e fino a euro 75.000: 0,75%
  • oltre euro 75.000: 0,80%

con una soglia di esenzione per i redditi fino a € 15.000.
La predetta soglia di esenzione deve essere intesa come limite di reddito al di sotto del quale l'addizionale comunale all'imposta sul reddito delle persone fisiche non é dovuta e, nel caso di superamento del suddetto limite, la stessa si applica al reddito complessivo.
Sono obbligati al pagamento dell’addizionale comunale all’Irpef tutti i contribuenti che alla data del 31 dicembre hanno il domicilio fiscale nel Comune di Monza, anche se non residenti, e che siano tenuti al pagamento dell’IRPEF.

Il versamento dell’addizionale comunale all’IRPEF è effettuato direttamente al Comune, attraverso apposito codice tributo 3844 e indicando il codice comune F704.

Sono esclusi dal pagamento:

  • le persone giuridiche, cioè tutti i contribuenti soggetti all’IRPEG (Imposta sui redditi delle persone giuridiche)
  • i contribuenti che possiedono soltanto redditi esenti dall’IRPEF o soggetti a tassazione separata (trattamento di fine servizio, arretrati, ecc). 

Anno 2013

Per l'anno 2013 l'aliquota dell'addizionale comunale all'IRPEF è stata stabilita in 0,5% con una soglia di esenzione per i redditi fino a € 15.000.

La predetta soglia di esenzione deve essere intesa come limite di reddito al di sotto del quale  l'addizionale comunale all'imposta sul reddito delle persone fisiche non é dovuta e, nel caso di superamento del suddetto limite, la stessa si applica al reddito complessivo.

Sono obbligati al pagamento dell’addizionale comunale all’Irpef tutti i contribuenti che alla data del 31 dicembre hanno il domicilio fiscale nel Comune di Monza, anche se non residenti, e che siano tenuti al pagamento dell’IRPEF.

Il versamento dell’addizionale comunale all’IRPEF è effettuato direttamente al Comune, attraverso apposito codice tributo 3844 e indicando il codice comune F704.

Sono esclusi dal pagamento:

  • le persone giuridiche, cioè tutti i contribuenti soggetti all’IRPEG (Imposta sui redditi delle persone giuridiche);
  • i contribuenti che possiedono soltanto redditi esenti dall’IRPEF o soggetti a tassazione separata (trattamento di fine servizio, arretrati, ecc).

Le aliquote a Monza

Anno 2013: 0,5% con una soglia di esenzione per i redditi fino a € 15.000
Anno 2012: 0,5% con una soglia di esenzione per i redditi fino a € 15.000
Anno 2011: 0,5%
Anno 2010: 0,5%
Anno 2009: 0,5%
Anno 2008: 0,5%
Anno 2007: 0,5%
Anno 2006: 0,5%
Anno 2005: 0,5%  
Anno 2004: 0,5%  
Anno 2003: 0,5%   
Anno 2002: 0,5%  
Anno 2001: 0,5%  
Anno 2000: 0,4%  
Anno 1999: 0,2%

Codice-tributo: 3844
Codice Comune: F704


Come si paga

Per i lavoratori dipendenti o pensionati, l’imposta  è trattenuta direttamente dal datore di lavoro o dall’INPS.
Per i titolari di Partita I.V.A., l’imposta deve essere corrisposta in sede di dichiarazione annuale dei redditi, ricorrendo anche alla compensazione dei debiti e crediti d’imposta, come da normativa.

Ultimo aggiornamento: 19 May 2016

Pagine collegate

Monza True emotion

Per valorizzare l’offerta turistica e commerciale in città

Sportello Monzabitando

Agevolazioni fiscali e garanzie per i proprietari di alloggi sfitti o invenduti.

Progetto Co-opportunity

Servizi a supporto ai cittadini

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Una città per te

Percorso partecipativo a supporto dei procedimenti correlati al PGT.

Consulte di quartiere

Organi creati per consentire la partecipazione e consultazione dei cittadini.

Casa delle Culture

Un progetto per superare pregiudizi e comportamenti discriminatori e razzisti

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Pulizie di Primavera

La manifestazione che coinvolge migliaia di cittadini e associazioni per abbellire la città

Aiutaci a migliorare