contributo conciliazione famiglia lavoro

I fondi previsti dal bando "Conciliazione tempi lavoro e famiglia" sono esauriti.

E' un sostegno per le spese sostenute da nuclei familiari con minori (0-12 anni) che hanno usufruito di servizi di conciliazione durante il periodo 01/06/2016 - 10/01/2017

 Requisiti necessari:

  • essere genitori o genitore (se nucleo mono genitoriale) di un figlio minore convivente di età 0/12 anni per il quale si richiede il contributo;
  • essere lavoratore/i dipendenti o lavoratore/i autonomi e libero professionisti;
  • essere residenti nei Comuni afferenti agli Ambiti territoriali di Desio, Monza, Seregno e Vimercate.

Soggetti erogatori:

I soggetti erogatori possono essere i servizi per l’infanzia pubblici e privati che eroghino servizi aggiuntivi e/o alternativi rispetto al normale orario di funzionamento quali:

  • Servizi di pre e post scuola;
  • Tagesmutter;
  • Baby parking co-care;
  • Acquisto voucher per servizi baby sitting;
  • Centri Ricreative Educativi (CRE) in regolare messa in esercizio (possiede codice identificativo regionale).

Domanda 

La domanda di richiesta contributo va presentata sul modulo allegato debitamente compilato e inviata a mezzo raccomandata a/r indirizzata a:
Offertasociale, Piazza Marconi 7/d – 20871 Vimercate (MB) arrecante la dicitura “Bando Conciliazione” entro e non oltre il 10/01/2017

Per la protocollazione delle domande farà fede la data del timbro dell’ufficio postale.

dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • Domanda e autocertificazione estremi per erogazione del contributo servizi conciliazione (modulo 1);
  • Copia non autenticata del documento di identità e del codice f iscale dei r ichiedenti (del richiedente, in caso di famiglia mono genitoriale);
  • Documentazione attestante l’avvenuto pagamento della prestazione del servizio (pezze giustificative, certificazione attestante che la famiglia ha usufruito del servizio sottoscritta da parte del rappresentante legale dell’ente gestore, ecc…) del periodo già usufruito;
  • Autocertificazione per Servizio Baby Sitting, solo nel caso in cui si siano usati servizi di baby sitting retribuiti mediante voucher (modulo 2).

I contributi saranno erogati, in base alla data del timbro postale sulla busta di presentazione della domanda, fino ad esaurimento dei fondi previsti dal presente bando.

La domanda, sottoscritta dal richiedente, dovrà essere presentata completa delle informazioni e degli allegati richiesti, pena l’esclusione dalla graduatoria.

« Info e Bando

«Modulo 1 Domanda ed autocertificazione 

«Modulo 2 Autocertificazione servizio baby sitting 


per maggiori informazioni

Offerta Sociale di Vimercate: 039 6358071 (da lunedì 27/12) 

Ultimo aggiornamento: Mon Jan 09 11:53:29 CET 2017
Data creazione: Thu Dec 22 09:46:36 CET 2016

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare