Barriere architettoniche

Regione Lombardia eroga contributi messi a disposizione dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ai Comuni della Lombardia per l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, ai sensi della Legge n. 13/1989.


INDICAZIONI PER L’ACCESSO AI CONTRIBUTI PER EDIFICI ESISTENTI ALLA DATA DELL’11 AGOSTO 1989

   Icona documento 'Formato PDF'  Modulo istanza (157 KB)

   Icona documento 'Formato PDF'  Allegato 1 (91KB) 

   Icona documento 'Formato PDF'  Brochure informativa (63 KB)


INDICAZIONI PER L’ACCESSO AI CONTRIBUTI FINALIZZATI A GARANTIRE L’ADATTABILITÀ NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI PROGETTATI E REALIZZATI DOPO L’11 AGOSTO 1989

   Icona documento 'Formato PDF'  Modulo istanza (188 KB)

   Icona documento 'Formato PDF'  Allegato 1 (92 KB) 

   Icona documento 'Formato PDF'  Brochure informativa (62 KB)

 


COME PRESENTARE LA DOMANDA

L’istanza deve essere presentata al Comune in cui sorge l’immobile.

Per gli immobili che sorgono sul territorio di Monza le domande devono essere presentate, previo appuntamento: sociali.procedimenti@comune.monza.it – 0392832867, presso l’Ufficio Amministrativo dei Servizi Sociali di Via Davide Guarenti n° 2 - 1° Piano - Stanza 113, entro il 1° marzo di ciascun anno.

Le domande devono essere presentate, applicando una marca da bollo da € 16,00, esclusivamente compilando la modulistica predisposta e corredate dei documenti necessari ivi indicati e di copia del documento di identità e codice fiscale del richiedente.

Il soggetto richiedente può eseguire l’intervento “a proprio rischio” anche prima di essere stato ammesso a contributo (ma comunque dopo aver presentato la domanda a pena di decadenza): lo stesso non potrà rivendicare alcun diritto qualora non vi sia la sufficiente disponibilità finanziaria regionale. Il contributo eventualmente concesso verrà erogato solo al momento della ricezione da Regione Lombardia delle risorse dedicate di cui al fondo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Si precisa che la documentazione tecnica relativa alle opere/lavori da realizzarsi potrà essere utilizzata per il controllo degli interventi finanziati ed afferisce alla richiesta del contributo. È fatta salva dunque la documentazione prevista da ogni Comune per gli aspetti autorizzativi alla costruzione, per i quali si deve far riferimento al Settore Edilizia.


Ulteriori informazioni:

Ultimo aggiornamento: 12 July 2019
Data creazione: 10 June 2015

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare