Scuola bus

Il Comune di Monza organizza il servizio speciale di trasporto scolastico.

I percorsi si sviluppano nello spazio territoriale delle scuole di riferimento e sono aggiornati ogni anno al termine delle iscrizioni.
Nuovi servizi possono essere attivati se richiesti da un numero minimo di 7 alunni.


Monzadigitale

Domanda online

La richiesta per l'anno scolastico 2017/2018 può essere effettuata esclusivamente online attraverso il portale Genitori, dal 1° al 31 marzo 2017, anche da coloro che sono già iscritti per l'anno scolastico 2016/2017.

Requisiti di accesso:

  • residenza nel Comune di Monza
  • residenza nel bacino di utenza dell'Istituzione scolastica della scuola frequentata
  • distanza abitazione/scuola di almeno km 1,300, per le primarie, e km 2,000 per le secondarie di 1° grado o nel caso in cui il percorso casa/scuola presenti situazioni di accertata pericolosità che sarà valutata prima dell'accoglimento della domanda

I criteri di precedenza per l'accesso al servizio, in presenza di posti disponibili sul mezzo dopo l'inserimento degli alunni aventi diritto, sono i seguenti:

- Richiedenti, e/o richiedenti aventi fratelli, già iscritti al servizio trasporto scolastico nell'a.s. precedente;

- In presenza di entrambi i genitori occupati, ISEE più basso;

- In caso di parità, tra gli alunni coinvolti si procederà, mediante sorteggio, all'assegnazione dei posti disponibili.


Servizio speciale fuori bacino Scuola Ardigò

Il servizio speciale organizzato per gli studenti fuori bacino resterà attivo fino all'anno scolastico 2017/2018; gli iscritti al primo anno saranno ammessi al servizio fino a completamento dei posti disponibili sui mezzi e alla tariffa annua di € 300,00

Servizio speciale fuori bacino Scuola Zucchi

Il servizio speciale per gli studenti provenienti dal quartiere San Rocco resterà attivo fino all'anno scolastico 2017/2018; tali studenti, iscritti al primo anno, saranno ammessi al servizio fino a completamento dei posti disponibili sul mezzo e alla tariffa annua di € 300,00


Quanto costa

Il sistema tariffario previsto per il servizio trasporto scolastico è così articolato.

Tariffa valore ISEE Pagamento Scadenza rata e importo
euro 50,00 Fino a € 11.011,00 unica rata

Novembre:  euro 50,00

euro 170,00 Superiore a € 11.011,00 e fino a € 25.000,00 trimestrale

Novembre : euro 56,00
Febbraio : euro 56,00
Maggio : euro 58,00

euro 215,00 Superiore a € 25.000,00 e fino a € 40.000,00 trimestrale Novembre : euro 71,00
Febbraio : euro 71,00
Maggio : euro 73,00
euro 250,00 Superiore a € 40.000,00 oppure in caso di mancata dichiarazione del valore ISEE trimestrale Novembre : euro 83,00
Febbraio : euro 83,00
Maggio : euro 84,00

Come pagare

Dal 7 gennaio 2016 è cambiato il sistema di pagamento dei servizi scolastici.
I bollettini “Freccia” cartacei sono stati sostituiti da un sistema di pagamento a “ricarica”.


Dichiarazione ISEE

La dichiarazione ISEE per la determinazione del costo del servizio può essere acquisita online collegandosi al sito dell'Inps o rivolgendosi ai CAF.

Il valore ISEE ottenuto con la dichiarazione, deve essere comunicato prima dell'inizio del servizio attraverso il Portale Genitori:

  • inserendo valore, numero di protocollo, data di rilascio della dichiarazione

Se il valore ISEE non è comunicato sarà applicata la tariffa massima.



» Le regole del nuovo ISEE


Organizzazione del servizio

Di norma il servizio di trasporto scolastico è organizzato attraverso automezzi, muniti di autista, forniti da aziende specializzate opportunamente selezionate e con la sorveglianza di personale qualificato.

Sarà comunque valutata la fattibilità di predisporre alcuni percorsi con forme alternative allo scuolabus (es. Pedibus)

Il trasporto di alunni diversamente abili con problemi di deambulazione, muniti di carrozzella non pieghevole, è assicurato attraverso automezzi appositamente attrezzati, compatibilmente con l'organizzazione complessiva dei servizi speciali di trasporto scolastico.

Il Comune di Monza riconoscerà un contributo economico direttamente alla famiglia degli studenti disabili del primo ciclo che abbia optato per la frequenza di una scuola fuori dal territorio comunale.


Il genitore deve essere presente, personalmente o mediante persona di sua fiducia, alla fermata del percorso di ritorno per prendere in consegna il proprio figlio alla discesa dallo scuolabus.

 

  Modalità organizzative servizio trasporto scolastico

 

  Modalità accesso agevolazioni tariffarie

Ultimo aggiornamento: Fri Apr 07 15:49:07 CEST 2017

Pagine collegate

Monza True emotion

Per valorizzare l’offerta turistica e commerciale in città

Sportello Monzabitando

Agevolazioni fiscali e garanzie per i proprietari di alloggi sfitti o invenduti.

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Consulte di quartiere

Organi creati per consentire la partecipazione e consultazione dei cittadini.

Casa delle Culture

Un progetto per superare pregiudizi e comportamenti discriminatori e razzisti

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Pulizie di Primavera

La manifestazione che coinvolge migliaia di cittadini e associazioni per abbellire la città

Aiutaci a migliorare