Semafori con fotocamera T-red

Per garantire maggiore sicurezza stradale sono stati installati in alcuni punti strategici di Monza, i T-Red, le nuove telecamere che documentano le infrazioni commesse per il passaggio con il rosso.

Attualmente sono 10 le colonnine fisse collocate negli incroci pericolosi o dove si sono evidenziate più infrazioni, cui di volta in volta verrà collegato il dispositivo che permette di fotografare la targa del veicolo e il rosso semaforico.

La presenza del dispositivo all'altezza di incroci pericolosi svolge una importante funzione deterrente per gli automobilisti.

Ecco l'elenco degli incroci dove sono presenti:

  • viale Brianza - via Ramazzotti
  • via Annoni - via Cantore
  • viale Libertà - via Bertacchi
  • via Adda - via Mameli
  • via Buonarroti - via Beato Angelico
  • via Ferrari- via Borsa
  • via Borgazzi - via Aquileia
  • viale Romagna - via Meda
  • via Marsala- via Calatafimi
  • viale Battisti - via Boito
Ultimo aggiornamento: Wed Nov 08 15:14:15 CET 2017
Data creazione: Tue Nov 07 15:15:33 CET 2017

Semafori T-red

Pagine collegate

Piano Neve

Ogni anno il Comune predispone un Piano per lo sgombero della neve dalle strade.

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare