Riqualificazione case comunali

Proseguono l’impegno e gli investimenti dell’Amministrazione Comunale nella ristrutturazione del ricco patrimonio cittadino di case comunali.
Recupero degli alloggi sfitti, lotta alla morosità e investimenti nella manutenzione straordinaria degli edifici comunali.

Sono stati recuperati 151 alloggi sfitti per un investimento totale di 2 milioni e 725 mila euro.

Via Giotto
Si tratta del 2° lotto, per un totale di 56 alloggi all’interno dei quali è previsto il nuovo impianto di riscaldamento con la collocazione dei nuovi radiatori e sarà garantita la necessaria produzione di acqua calda sanitaria. Il sistema dell’impianto è centralizzato ma grazie all’installazione di nuovi strumenti la contabilizzazione dei consumi avverrà per ogni singolo alloggio in quanto la gestione per il funzionamento potrà essere gestito direttamente dagli inquilini. Il costo complessivo dell’intervento è di 1,5 milioni di euro e riguarderà anche il rifacimento dell’impianto elettrico di ogni singolo alloggio e delle parti comuni. Sono compresi anche i lavori di messa a norma degli impianti gas con la realizzazione del vano di apertura.
Inoltre, il condominio sarà dotato di un nuovo impianto di raccolta smaltimento delle acque chiare e nere che non confluiranno più in un unico sistema di raccolta, ma saranno separate.

Via Mazzucotelli
Rifacimento della copertura. L’intervento oltre a risolvere definitivamente il problema delle copiose infiltrazioni prevede anche la realizzazione di un impianto fotovoltaico per produrre energia da utilizzare per illuminare le scale, i pianerottoli, il cortile e i camminamenti esterni e far funzionare gli ascensori.

Via Marco D’Agrate
Sono terminati i lavori di rifacimento delle fognature e sistemazione dei viali e del cortile.

Via Silva
Sono ormai conclusi i lavori di manutenzione straordinaria per la prima fase di ripristino delle facciate, compresa la ritinteggiatura, e il risanamento dei corpi delle scale. Inoltre sono stati appaltati i lavori per l’eliminazione delle barriere in alcuni alloggi per consentire ai prossimi assegnatari che vivono una condizione di disabilità di poter fruire di spazi idonei.

Via Filzi
Sono terminate le progettazioni riferite agli interventi di sostituzione dei serramenti e delle persiane e a breve sarà bandita la gara, all’interno della quale, sempre nello stesso stabile, sono previsti i lavori per la messa a norma delle canne fumarie.

Anche l’attività di manutenzione straordinaria degli alloggi sfitti procede con regolarità ormai da circa tre anni. Questo ha consentito il recupero di 151 alloggi - molti già assegnati - alcuni da assegnare prossimante insieme ad altri 83 che saranno pronti nei prossimi mesi.

Ultimo aggiornamento: Tue Nov 15 16:05:09 CET 2016

Pagine collegate

Monza True emotion

Per valorizzare l’offerta turistica e commerciale in città

Sportello Monzabitando

Agevolazioni fiscali e garanzie per i proprietari di alloggi sfitti o invenduti.

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Consulte di quartiere

Organi creati per consentire la partecipazione e consultazione dei cittadini.

Casa delle Culture

Un progetto per superare pregiudizi e comportamenti discriminatori e razzisti

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Pulizie di Primavera

La manifestazione che coinvolge migliaia di cittadini e associazioni per abbellire la città

Aiutaci a migliorare