Orto condiviso

City Farmers cos'è? E' un orto giardino condiviso, uno spazio di 7.000 mq. in via Adda a Sant'Albino che i cittadini  immaginano, progettano e realizzano e gestiscono in modo collettivo.
Un luogo dove coltivare frutta e verdura, ma anche dove creare spazi secondo i desideri di ognuno: area giochi per bambini, percorso vita, area pic-nic e alto ancora.

Il progetto si rivolge a tutte le persone interessate: famiglie con bambini, coppie, persone singole, anziani… Non occorre alcuna esperienza precedente perché nel corso del progetto si potrà imparare come si coltiva un orto con metodi di agricoltura naturale e nel rispetto dell’ambiente.


Domenica 10 maggio 2017 dalle 15.00 alle 18.00 sotto un gazebo in piazza Trento e Trieste, si terrà il terzo laboratorio sarà “speciale” perché si svolgerà in occasione della “Festa di Primavera”:
per dare a tutti i monzesi l’occasione di conoscere il progetto City Farmers e decidere di partecipare attivamente alla ideazione dell’orto-giardino. 


Mercoledì 29 aprile 2017 ore 21.00  presso il Centro civico di via Mameli a Sant’Albino si terrà un secondo laboratorio dedicato in specifico al tema delle coltivazioni orticole da realizzare:
si indagherà sugli interessi e le curiosità dei partecipanti e si daranno le prime informazioni base a chi è curioso ma non ha mai coltivato un orto.


8 aprile 2015 ore 21.00

A Sant'Albino presso il centro civico di via Mameli 26 in Cascina Bastoni, parte il  "cantiere di partecipazione" per l'ideazione degli orti, aperto a tutti i cittadini ed in particolare ai residenti del quartiere Sant'Albino.

Primo di una serie di incontri con i cittadini e le associazioni per:
•  decidere le funzioni da realizzare
•  raccogliere concrete proposte e suggerimenti per l’arredo dell’area

Il progetto sarà basato su principi di:
• basso costo
• sostenibilità ambientale
• ideazione di strutture e arredi di facile realizzabilità

I cantieri prevedono la supervisione di esperti attraverso il coinvolgimento di:
• cittadini volontari
• due cooperative sociali partner del progetto

Inoltre verrà in parallelo realizzato un percorso di incontri con tutti i cittadini coinvolti, per la definizione condivisa delle regole di gestione che porti alla adozione dell’area da parte degli interessati.
 


25  marzo 2015 ore 21.00

Incontro pubblico a Sant'Albino presso il centro civico di via Mameli 26 in Cascina Bastoni con l’Assessore alle Politiche di Sostenibilità Francesca Dell’Aquila e i rappresentanti delle Associazioni che collaborano all'iniziativa.


 


 

Ultimo aggiornamento: Mon Apr 10 12:46:16 CEST 2017
Data creazione: Tue Jun 16 10:28:48 CEST 2015

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare