Largo Mazzini

Da sabato 11 ottobre, più precisamente dalla notte di venerdì, entra in funzione la nuova viabilità di largo Mazzini. Ecco le novità: da via Arosio/ Caduti del Lavoro consentita solo la svolta a destra in direzione via Turati - teatro Binario 7 - via Mentana. Vietate, quindi, la svolta in via Azzone Visconti e il proseguire diritto per via Manzoni. via Gramsci è diventata strada chiusa, quindi, non è più possibile immettersi su largo Mazzini. Nessuna variazione per quanto riguarda: corso Milano, si potrà svoltare a sinistra verso via Manzoni e a destra verso via Azzone Visconti e via Turati via Turati e via Azzone Visconti si potrà proseguire verso corso Milano e via Manzoni. solo gli autobus e i veicoli autorizzati provenienti dalla corsia preferenziale di via Manzoni possono ancora proseguire verso corso Milano o le vie Turati e Azzone Visconti. La decisione di mantenere la svolta da corso Milano in via Turati è una variazione al progetto iniziale, suffragata dalle simulazioni e dalle analisi progettuali, per non sovraccaricare via Arosio, già penalizzata dai rallentamenti dovuti all’elevato numero di pedoni diretti o provenienti dalla Stazione.

 


Altre modifiche

Per i pedoni sarà introdotto un attraversamento pedonale aggiuntivo in centro all'incrocio, fra la fontana di largo Mazzini e il passaggio pedonale in via Caduti del Lavoro che porta alla stazione ferroviaria.

Le modifiche a largo Mazzini comporteranno anche il cambiamento della viabilità su alcune vie limitrofe, in particolare:

  • l'istituzione del senso unico in via XX Settembre in direzione via Marsala, partendo da via Magenta fino a via Marsala.
  • l'inversione del senso unico in via Magenta, fra via Volturno e via Palestro, in direzione di via Palestro.

Nuovi semafori

Il nuovo impianto semaforico sarà composto da una nuova centralina e da nuove lampade a led e sarà in funzione 24 ore su 24.
Di notte la durata del ciclo semaforico sarà ridotta.
Grazie alla presenza di numerosi sensori, (annegati nell’asfalto e appesi alle paline) sarà possibile rilevare la presenza di veicoli in coda sui vari bracci dell’incrocio.


I dati sui flussi di traffico

Prima di arrivare alla scelta l’assessorato alla Mobilità ha effettuato dei rilievi sul traffico.
Fra le 7.30 e le 8.30 di una giornata feriale tipo, i dati complessivi parlano di circa 2500 veicoli che si immettono su Largo Mazzini per poi seguire le direzioni attualmente consentite.
Nel dettaglio il carico si distribuisce nel modo seguente:

  • da corso Milano impegnano largo Mazzini 418 autoveicoli: di questi 177 svoltano in via Manzoni, 162 in via Visconti, 78 in via Turati.
  • dalla stazione su via Caduti del Lavoro impegnano largo Mazzini 503 autoveicoli: di questi 35 svoltano in via Manzoni, 246 in via Visconti, 222 in via Turati.
  • da via Turati impegnano largo Mazzini 530 autoveicoli: di questi 230 svoltano in corso Milano, 300 vanno in via Manzoni;
  • da via Visconti impegnano largo Mazzini 549 autoveicoli: di questi 382 svoltano in corso Milano, 167 vanno in via Manzoni;
  • da via Gramsci impegnano largo Mazzini 427 autoveicoli: di questi 21 svoltano a destra in corso Milano, 299 vanno in via Turati, 107 in via Visconti.

 

Ultimo aggiornamento: 03 July 2015
Data creazione: 16 June 2015

Pagine collegate

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Sportello Energia

Consulta il sito dedicato al Risparmio e all'Efficienza Energetica per aiutarti a ridurre i consumi di energia e a migliorare l'efficienza nella tua casa

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Cittadini, stakeholders e utenti dei servizi pubblici locali, possono inviare proposte e osservazioni per il miglioramento delle misure di prevenzione

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare