Tessera elettorale

In occasione del Referendum Consultivo per l'Autonomia di Regione Lombardia, in programma domenica 22 ottobre 2017 i cittadini potranno richiedere o ritirare la propria tessera elettorale presso lo Sportello al Cittadino, aperto nei seguenti orari:

  • giovedì 19 ottobre: 8.30 - 16.30
  • venerdì 20 e sabato 21 ottobre: 8.30 - 18.00
  • domenica 22 ottobre: 7.00 - 23.00

E' necessario presentarsi al proprio seggio con un documento di riconoscimento.

Sono considerati documenti validi per il riconoscimento dell'identità tutti i documenti muniti di fotografia rilasciati da una Pubblica Amministrazione (carta d’identità, passaporto, patente di guida, ecc.) e possono essere utilizzati anche se scaduti, sempre che risultino sotto ogni altro aspetto regolare e che la fotografia assicuri la precisa identificazione del votante.

In mancanza di documento, l'identificazione al seggio può avvenire anche attraverso:

uno dei membri del seggio che conosca personalmente l'elettore e ne attesti l'identità
un altro elettore del Comune, noto al seggio (cioè provvisto di documento valido), che ne attesti l'identità.

Domenica 22 ottobre, in via eccezionale ed esclusivamente per gli elettori che non siano in possesso di un documento, sarà possibile richiedere la carta d'identità cartacea dalle 8.30 alle 18.00 presso l’Anagrafe centrale di Punto Comune, in piazza Carducci.

Occorre presentarsi con fotocopia della denuncia, 3 fototessere recenti uguali e 5,42 euro.

 

Ultimo aggiornamento: Thu Oct 19 09:14:02 CEST 2017
Data creazione: Thu Jun 01 12:26:02 CEST 2017

I cittadini italiani che godono dei diritti politici possono votare solo utilizzando la tessera elettorale, che è stata consegnata ad ogni cittadino italiano, in sostituzione dei vecchi certificati elettorali e deve essere esibita insieme ad un documento d'identità valido.
E' strettamente personale, gratuita e vale fino all'esaurimento dei 18 spazi disponibili. Deve essere usata in occasione di ogni elezione o referendum, per cui va conservata con cura.


Primo ritiro

I nuovi residenti, i nuovi cittadini italiani e i neomaggiorenni dovranno recarsi allo Sportello al Cittadino, dopo aver ricevuto un’apposita cartolina di invito da parte del Comune.

Sempre presso lo Sportello al Cittadino, ogni residente potrà verificare l’avvenuta iscrizione nelle liste elettorali di Monza, anche in caso di non ricezione della cartolina d’invito.

L’aggiornamento delle liste e quindi le nuove iscrizioni avvengono semestralmente a gennaio e a luglio e in termini prefissati dal Ministero in occasione ogni consultazione elettorale.

In caso di trasferimento di residenza da un Comune all’altro, il Comune di nuova iscrizione provvede a consegnare al titolare una nuova tessera elettorale, ritirando quella rilasciata dal vecchio Comune di residenza.
Gli elettori residenti all’estero devono ritirare la tessera presso il Comune di iscrizione elettorale.


Richiesta duplicato per completamento o smarrimento vecchia tessera

Il Ministero dell'Interno ha stabilito che ai fini del rinnovo della tessera elettorale personale non più utilizzabile per l'esaurimento degli spazi, il cittadino deve rivolgersi al Comune di iscrizione nelle liste elettorali che (dopo la verifica dell'effettiva carenza di spazi) ne rilascerà una nuova senza l’obbligatorietà del ritiro del vecchio documento.

Esauriti i 18 spazi a disposizione, l'interessato o altra persona delegata deve richiedere una nuova tesssera elettorale.

Il duplicato si può richiedere:

  • allo Sportello al Cittadino, dove il rilascio avverrà al momento della richiesta;
  • presso le segreterie dei Centri Civici, solo in caso di smarrimento o completamento, portando con sé la propria tessera esaurita.
    Sarà possibile ritirare la nuova tessera entro tre giorni, nel Centro Civico stesso dove è stata effettuata la richiesta.

Cambi di indirizzo all’interno del Comune di Monza

In caso di cambio di indirizzo all’interno dello stesso Comune, è l’Ufficio Elettorale che, tramite posta, provvede ad inviare un tagliando adesivo, da applicare sulla tessera elettorale, in cui è indicata la nuova sezione elettorale dove l’elettore dovrà recarsi per votare.
Se tale tagliando non dovesse pervenire prima delle votazioni, il cittadino potrà recarsi allo Sportello al Cittadino per verificare l’eventuale avvenuto cambio di sezione e/o chiedere la stampa di una nuova tessera elettorale aggiornata, previa esibizione e annullamento o riconsegna di quella riportante il vecchio indirizzo.


La votazione

Al momento della votazione la tessera elettorale deve essere consegnata al Presidente del seggio di appartenenza, (indicato sulla propria tessera elettorale) insieme ad un documento d’identità in corso di validità (carta d’identità, passaporto, patente di guida, ecc...).
L’avvenuta partecipazione al voto è certificata con l’apposizione, da parte degli scrutatori, della data dell’elezione e del timbro della sezione elettorale, in uno degli appositi spazi previsti sulla tessera.

Ultimo aggiornamento: Thu Jun 01 12:25:42 CEST 2017
Data creazione: Wed Jun 03 15:28:49 CEST 2015

Pagine collegate

Monza True emotion

Per valorizzare l’offerta turistica e commerciale in città

Sportello Monzabitando

Agevolazioni fiscali e garanzie per i proprietari di alloggi sfitti o invenduti.

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Consulte di quartiere

Organi creati per consentire la partecipazione e consultazione dei cittadini.

Casa delle Culture

Un progetto per superare pregiudizi e comportamenti discriminatori e razzisti

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Pulizie di Primavera

La manifestazione che coinvolge migliaia di cittadini e associazioni per abbellire la città

Aiutaci a migliorare