Comunicazione cessione fabbricato

E' obbligatorio comunicare all’Autorità di Pubblica Sicurezza la cessione, il godimento o l’uso esclusivo di un fabbricato o parte di esso (di qualsiasi tipo e condizione e a qualunque uso adibiti: fabbricati civili, commerciali, industriali, urbani, rustici, integri, semidiroccati, in costruzione), che avvenga per un periodo superiore a un mese.

Deve essere comunicato:

  • l'esatta ubicazione dell'immobile
  • le generalità dell’acquirente, del conduttore o della persona che assume la disponibilità del bene,
  • gli estremi del documento di identità o di riconoscimento che il cedente deve richiedere al cessionario.

 

Quando

La comunicazione deve avvenire mediante la consegna al Commissariato dell’apposito modulo debitamente compilato, scaricabile al seguente link, entro 48 ore dalla consegna dell’immobile.

Può essere effettuata anche per posta, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.



 

Ultimo aggiornamento: Tue Aug 16 09:42:54 CEST 2016
Data creazione: Wed Jun 03 14:05:04 CEST 2015

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare