Attenzione ad usare la legna

Il Piano d'azione per la prevenzione dell'inquinamento atmosferico, varato anche quest'anno dalla Regione Lombardia, affianca ai blocchi del traffico anche altri provvedimenti, in sintonia con quanto previsto dalle leggi nazionali.


Niente legna se il camino non è a norma

Fino al 15 aprile, nei comuni della zona critica di Milano-Como-Sempione e in altre della regione, è vietato bruciare legna e pellets nei seguenti apparecchi domestici, nel caso siano presenti altri impianti di riscaldamento alimentati con altri combustibili ammessi:

  • camini aperti;
  • camini chiusi, stufe e altri apparecchi domestici che non garantiscono un rendimento energetico uguale o superiore al 63% e basse emissioni di monossido di carbonio (CO), (da dimostrare in caso di apparecchi acquistati prima del 1990);

Infatti, la cosiddetta biomassa legnosa, così come è definita nella norma UNI CEN/TS 14588, se bruciata senza adeguati sistemi di controllo delle emissioni di polveri, provoca un peggioramento delle emissioni nell'aria.

Per capire se il proprio apparecchio è a norma, basta consultare il libretto delle istruzioni fornito dal venditore, dove è indicato il valore di rendimento energetico. In caso non sia precisato, occorre farsi fare una certificazione dal venditore o dalla casa produttrice.
La data di acquisto dell'apparecchio è invece attestata dallo scontrino o dalla fattura d'acquisto. In mancanza vale un'autocertificazione resa dal proprietario dell'edificio in cui è installato l'apparecchio.


Per gli stessi motivi è vietato bruciare all'aperto materiali di origine vegetale, salvo quelli espressamente autorizzati ed è proibito climatizzare:

  • cantine, ripostigli,
  • box, garage, depositi e le scale, primarie e secondarie, che li collegano all'abitazione.






 

Ultimo aggiornamento: 14 August 2015

Pagine collegate

Monza True emotion

Per valorizzare l’offerta turistica e commerciale in città

Sportello Monzabitando

Agevolazioni fiscali e garanzie per i proprietari di alloggi sfitti o invenduti.

Progetto Co-Working

Servizi a supporto ai cittadini

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Una città per te

Percorso partecipativo a supporto dei procedimenti correlati al PGT.

Consulte di quartiere

Organi creati per consentire la partecipazione e consultazione dei cittadini.

Casa delle Culture

Un progetto per superare pregiudizi e comportamenti discriminatori e razzisti

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Pulizie di Primavera

La manifestazione che coinvolge migliaia di cittadini e associazioni per abbellire la città

Aiutaci a migliorare