Giardini con giochi inclusivi

Disponibile l'elenco delle aree verdi cittadine con giochi inclusivi, che possono essere utilizzati da una vasta gamma di utenti aventi diverse abilità, senza adattamenti particolari:

  • Borsa-Maroncelli: 1 altalena con seggiolone e 1 giostra multispinner
  • Pier della Francesca: 1 altalena con seggiolone
  • Masaccio-Vecelio: 1 altalena con seggiolone, 2 spinner-bowl e 2 pannelli ludici da terra
  • Visconti-Grassi-Parco Incantato: 1 giostra multispinner - 1 Altalena con seggiolone 
  • Visconti FF.SS: 1 altalena a cesto e 1 altalena con seggiolone 
  • San Fruttuoso -  Parco Varisco:  1 altalena a cesto
  • Monte Bianco -Monte Bisbino: 1 altalena a cesto
  • Libertà-Einstein: 1 altalena a cesto per bimbi
  • Puglia-Lucania: 3 spinner-bowl e 1 supernova
  • Deledda-Borsa-Collodi: 1 altalena con seggiolone e 1 giostra multispinner
  • Romagna - Marche: 1 altalena con seggiolone
  • Enrico da Monza-N.E.I.: 1 altalena con seggiolone  e 1 giostrina per disabili 
  • Don Valentini: 1 altalena con seggiolone 

In arrivo NEMO, il primo parco giochi “oltre tutte le barriere”

Sorgerà a breve, all’angolo tra via Donizetti e via Clementi, in un parco pubblico di 1817 mq complessivi, Nemo, il primo parco giochi in città ad essere ideato e progettato come luogo interamente accessibile.

Ispirato al pesciolino protagonista del celebre film della Pixar, nato con una pinna atrofica - il parco è pensato per tutti i bimbi, nessuno escluso, che potranno giocare insieme in piena libertà, divertirsi e dare sfogo alla loro fantasia perchè nel gioco “le differenze non esistono”.

L’intervento è inserito in un progetto di edilizia residenziale per il quale l’Amministrazione – nell’ambito di un’apposita convenzione - ha chiesto al privato (che preferisce restare anonimo) di progettare e realizzare questa speciale opera a titolo gratuito per la città. “Lo considero un gesto di grande attenzione e di profonda sensibilità che spero costituisca una best practice di riferimento da seguire nella nostra città”, commenta l’Assessore alle Politiche del Territorio Martina Sassoli.

La zona ludica, inserita in un parco verde di aceri, faggi e tigli, sarà realizzata con giochi a molla, giostra girotondo, altalene e una torretta con rampe e scivoli e pavimentata con caucciù riciclato, un materiale idoneo anche all’assorbimento degli urti.

L’inizio lavori è stimato per la fine del 2019.

 

Ultimo aggiornamento: Mon Dec 10 09:19:16 CET 2018
Data creazione: Thu Apr 06 09:21:33 CEST 2017

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare