Servizi

Accordo quadro con un unico operatore per l'affidamento dei servizi di facchinaggio per uffici/servizi comunali e per eventuali consultazioni elettorali suddiviso in due lotti: Lotto 1 facchinaggio per uffici/servizi comunali Codice CIG 55682812D8 - Lotto 2 facchinaggio per consultazioni elettorali Codice CIG 5568349AF3 Seduta di gara 08/09/2014 ore 9,30 - presso il Palazzo Municipale 3° piano - Servizio Gare stanza 334

Scadenza: Mon Feb 24 09:22:00 CET 2014

Sedute di gara: Presenza Criteri Ambientali minimi: Icona documento 'Formato PDF' Bando (formato PDF - 303 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Disciplinare (formato PDF - 842 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Capitolato (formato PDF - 192 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Codice Etico (formato PDF - 48 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Determina 16-2014 (formato PDF - 393 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Elenco Prezzi (formato PDF - 28 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Duvri (formato PDF - 201 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato A (formato PDF - 46 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Allegato B (formato PDF - 25 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Offerta Lotto 1 (formato PDF - 67 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Offerta Lotto 2 (formato PDF - 67 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello Dich. (formato PDF - 160 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello No Esclusione Dich. (formato PDF - 102 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello art. 38 (formato PDF - 72 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello Req. Fin. (formato PDF - 65 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello Req. Tecn. (formato PDF - 67 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello Gap (formato PDF - 61 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello Ati (formato PDF - 92 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Elenco Partecipanti (formato PDF - 51 KB)
Icona documento 'Formato PDF' aggiudicazione provvisoria (formato PDF - 54 KB)

Chiarimenti Servizi Facchinaggio

1) Quesito:
Si chiede chiarimenti in base al requisito del fatturato in caso di partecipazione come consorzio: nello specifico: 1) Se il fatturato sia specifico che globale, può essere dimostrato con la sommatoria dei fatturati delle consorziate? In quanto il consorzio stabile si qualifica con la sommatoria dei requisiti delle singole imprese. 2) E' previsto il subappalto?
1) Risposta: Risposta al quesito 1): con riferimento ai consorzi stabili di cui agli articoli 34, comma 1, lett. c) e 36 del D. Lgs. 163/06, si precisa che, ai sensi dell'art. 277, c. 3 -ultimo capoverso-, del D.P.R. n. 207/2010 "i restanti requisiti economico-finanziari e tecnico-organizzativi sono sommati con riferimento ai soli consorziati esecutori"; risposta al quesito 2):  per il subappalto si rinvia alle prescrizioni di cui al punto 4 pag. 3 del disciplinare e art. 21 del Capitolato.
2) Quesito: In merito al Lotto 1 si chiede: 1) nominativo della ditta che gestisce attualmente il servizio; 2) numero degli addetti attualmente impegnati nel servizio con indicazione di monte ore settimanali per addetto, livello e tipologia contrattuale (ai fini del subentro su personale di appalto precedente)
2) Risposta: Risposta al quesito 1): la ditta a cui attualmente la S.A. si riferisce per servizi di facchinaggio/manovalanza è la OGS Group Italia s.r.l. di Cologno Monzese; risposta al quesito 2): come indicato all’art. 5, punti 5.2 e 5.3, del Capitolato, si precisa che le prestazioni verranno richieste, all’occorrenza, anche per singole ore, in quanto la tipologia del servizio non si configura con un impiego definito e continuativo di personale. Pertanto ai fini contrattuali non è previsto il subentro del personale della affidataria del precedente appalto. Il personale dovrà essere messo a disposizione in base alle necessità contingenti del momento; maggiori dettagli possono essere desunti dall’allegato A – Configurazione indicativa del servizio, agli atti di gara.
3) Quesito: 1) Con riferimento al fatturato globale richiesto per il triennio 2011-2013, si fa presente che il bilancio per l'esercizio 2013 non è stato ancora approvato e i dati non sono definitivi. cosa dobbiamo fare? Si possono indicare i dati relativi al triennio 2010-2012?  - 2) Con riferimento alla partecipazione come Consorzio Stabile, l'Impresa indicata come esecutrice dell'appalto in caso di eventuale aggiudicazione deve presentare anch'essa qualche dichiarazione, insieme a quella che presenta già il Consorzio così come richiesto nel Disciplinare?
3) Risposta: Risposta al quesito 1): il fatturato globale richiesto ai fini della partecipazione alla gara fa espressamente  riferimento agli ultimi tre esercizi finanziari 2011 - 2012 - 2013. Pertanto, tutti i concorrenti dovranno dichiarare il possesso del requisito facendo riferimento agli esercizi finanziari 2011 - 2012 - 2013, a prescindere dalla circostanza che gli stessi abbiano o meno approvato il bilancio relativo all'esercizio finanziario 2013. Risposta al quesito 2): in relazione alle consorziate esecutrici per la partecipazione alla gara dovranno essere rispettate le prescrizioni (e, pertanto, rese le relative dichiarazioni) stabilite a pena di esclusione ai punti 4, 5, 6, 9 del disciplinare di gara, espressamente  riferite al tale tipologia di impresa. Rispetto ai requisiti di capacità finanziaria e tecnica si rinvia ai punti 7 e 8 dello stesso disciplinare di  gara e  al chiarimento  n. 1 pubblicato sul sito internet comunale.
4) Quesito: si chiede se i servizi di trasporto si svolgeranno solo all’interno del comune di Monza o se possono essere anche al di fuori del territorio comunale e, in tal caso, nel raggio di quanti chilometri si prevede possano essere effettuati;
4) Risposta: i servizi di trasporto si svolgeranno come segue:  Lotto 1  - Facchinaggio per uffici/servizi comunali: verranno richiesti all’interno del comune di Monza; Lotto 2 – Facchinaggio per consultazioni elettorali: il servizio verrà svolto principalmente all’interno del comune di Monza e potranno essere previsti trasporti da effettuare nel comune di Milano (circa 20 km. dal comune di Monza);
5) Quesito: si possano applicare percentuali di sconto differenti?
5) Risposta: il modulo di redazione dell’offerta economica, allegato agli atti di gara, prevede l’indicazione del prezzo netto offerto, in ribasso rispetto a quello posto a base di gara, espresso per le diverse tipologie di servizio indicate nel modulo stesso.
6) Quesito: i costi di sicurezza da indicare nel prospetto analitico e nell’offerta economica si intendano orari oppure riferiti alla durata complessiva dell’appalto?
6) Risposta: si conferma la prescrizione del disciplinare di gara (pag. 10) "indicare, a pena di esclusione, l'ammontare dei costi della sicurezza relativi ai rischi specifici della propria attività d'impresa previsti per l'esecuzione del servizio (considerata l'intera durata dell'accordo quadro), allegando il prospetto analitico delle singole voci e dei relativi importi".

Data creazione: Tue Jan 28 09:55:33 CET 2014

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare