Servizi

Procedura aperta - Appalto delle attività ausiliarie di supporto ai servizi educativi 0-6 presso: Asili Nido Cazzaniga, Cederna, Centro, Libertà, San Fruttuoso, San Rocco, Triante, Tempo per le famiglie “L’Isola che c’e’ “; Ufficio Call06, Scuola dell’infanzia paritaria “Pianeta Azzurro” e Sezione primavera periodo settembre 2017 – agosto 2020 - CODICE CIG 69841048F0.

Scadenza: Mon May 08 11:15:00 CEST 2017

Sedute di gara: Seduta di gara per comunicazione esito verifica congruità offerte economiche e proposta di aggiudicazione il 19/12/2017 ore 9,00 presso la stanza 334, III° piano Palazzo Municipale p.zza Trento e Trieste - Monza

Presenza Criteri Ambientali minimi:

Icona documento 'Formato PDF' Determina a Contrarre (formato PDF - 2793 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Bando (formato PDF - 350 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Disciplinare (formato PDF - 1275 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Capitolato (formato PDF - 11332 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Codice Etico (formato PDF - 47 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Offerta (formato PDF - 64 KB)
Icona documento 'Formato PDF' DUVRI (formato PDF - 134 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello Dich. (formato PDF - 88 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello DGUE pdf (formato PDF - 224 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello DGUE editabile (formato PDF - 51 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello cessati (formato PDF - 76 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello REQ FIN (formato PDF - 56 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello REQ TECN (formato PDF - 59 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello RTI (formato PDF - 67 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Personale Nidi 1 (formato PDF - 150 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Personale Nidi 2 (formato PDF - 172 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Personale Scuola dell'Infanzia Comunale Pianeta Azzurro (formato PDF - 18 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Infanzia Pianeta Azzurro_PINT (formato PDF - 25 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Infanzia Pianeta Azzurro_PT (formato PDF - 197 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Cazzaniga_P1 (formato PDF - 19 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Cazzaniga_PT (formato PDF - 22 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Cazzaniga_PINT (formato PDF - 9 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Cederna_P1 (formato PDF - 36 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Cederna_PINT (formato PDF - 25 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Cederna_PT (formato PDF - 39 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Centro_P1 (formato PDF - 10 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Centro_PT (formato PDF - 12 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Libertà_PT (formato PDF - 114 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Libertà_PINT (formato PDF - 50 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido San Fruttuoso_P1 (formato PDF - 21 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido San Rocco_P1 (formato PDF - 22 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido San Rocco_PINT (formato PDF - 6 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido San Rocco_PT (formato PDF - 28 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Triante_PINT (formato PDF - 18 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria_Nido Triante_PT (formato PDF - 81 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Determina 1410_2017 Nomina Commissione Giudicatrice (formato PDF - 2220 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Curricula membri Commissione Giudicatrice (formato PDF - 3909 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Elenco Partecipanti (formato PDF - 42 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Verbali di Gara (formato PDF - 3286 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Esclusione (formato PDF - 18 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Proposta di aggiudicazione (formato PDF - 62 KB)

CHIARIMENTI

1) Quesito: Si chiede nome della ditta che gestisce attualmente il servizio; atteso che, con riferimento all'art. 37 del CCNL delle Cooperative Sociali, corre l'obbligo di prelazione del personale attualmente in forza riconoscendo le condizioni economiche maturate, si richiede di poter conoscere per tutto il personale impiegato: a) CCNL applicato; b) mansione; c) livello; d) monte ore settimanale; e) scatti di anzianità maturati e maturandi; f) eventuali elementi retributivi ad personam; quanto sopra si rende necessario al fine di poter formulare un'offerta congrua di tutti gli elementi costitutivi dell'attuale costo del personale, in modo di porre ciascuna ditta partecipante alla gara nelle medesime condizioni di partecipazione; si chiede se le ore del personale previste per progetti di iniziative occasionali (1.002 nel triennio art. 3 a) del Capitolato), per le pulizie straordinarie (art. 3 b) e per il nido estivo, siano comprese nel monte ore complessivo triennale stimato in 138.888.
1) Risposta: si evidenzia 1) la Ditta che attualmente gestisce il servizio ausiliario presso gli Asili Nido Comunali è l’A.T.I. fra la S.C.S. Onlus Marta e la S.C.S. Onlus Lombarda/Fai. La Ditta che attualmente gestisce il servizio ausiliario presso la Scuola dell’Infanzia Comunale “Pianeta Azzurro” da febbraio 2015  è Lacerenza Multiservice s.r.l.. 2) L’elenco del personale impiegato presso gli Asili Nido Comunali viene pubblicato sul sito internet del Comune di Monza (bandi di gara – servizi – cliccare su oggetto gara). L’elenco del personale impiegato presso la Scuola dell’Infanzia Comunale non è al momento disponibile. In data 10/4/2017 è stato effettuato sollecito. 3) Si conferma che il monte ore complessivo triennale stimato in 183.888,00 ore include le ore del personale per: -“Progetti ed iniziative occasionali”, stimate in complessive 1.002 ore nel triennio (v. artt. 3 e 5 del Capitolato di gara); -“Nido Estivo”, incluso nelle ore di servizio da prestare nei giorni di funzionamento (v. art. 5 del Capitolato di gara, totale ore triennio nidi 148.176 ore); per il progetto Nido Estivo la quantificazione dell’organico necessario è effettuata in base al numero dei bambini iscritti e comunicata con congruo anticipo all’impresa aggiudicataria (v. art. 4 del Capitolato di gara); “Pulizie straordinarie detersione, sanificazione da effettuarsi in seguito a lavori strutturali negli edifici o ad operazioni di derattizzazione/disinfestazione”. Le ore a ciò necessarie, non quantificabili ab initio, sono state incluse nel complessivo orario – 183.888,00 ore, stimato in via presuntiva (v. artt. 2 e 5 del Capitolato di gara).

2) Quesito: per quanto riguarda il servizio svolto pari ad € 800.000,00, in ambito socio educativo e/o assistenziale, si richiede, trattandosi di servizi ausiliari nelle scuole, se come servizio svolto ai fini dell'ammissione alla gara, il requisito può essere assolto con l'esecuzione di servizi ausiliari negli asili, scuole materne e centri gioco svolti a favore di altro comune.
2) Risposta: Si conferma che il requisito di cui al punto III.2.3) del bando di gara e punto 8 del disciplinare può essere assolto con l’esecuzione di servizi ausiliari negli asili, scuole materne e centri gioco svolti a favore di altro Comune. Si precisa che, nell’ambito dei servizi svolti afferenti l’ambito socio-assistenziale e/o socio-educativo  ci deve essere un contratto unico nel triennio 2014-2015-2016  di importo pari o superiore a € 800.000,00 (IVA esclusa).

3) Quesito: nel caso il servizio esista già come tale (o in forma similare) chi ne è l'attuale gestore, o gestori, in caso siano più di uno? E' possibile avere la tabella riferita al personale attualmente in servizio, con inquadramenti, scatti, eventuali bonus e monte ore di ciascuno?
3) Risposta:1) la Ditta che attualmente gestisce il servizio ausiliario presso gli Asili Nido Comunali è l’A.T.I. fra la S.C.S. Onlus Marta e la S.C.S. Onlus Lombarda/Fai. La Ditta che attualmente gestisce il servizio ausiliario presso la Scuola dell’Infanzia Comunale “Pianeta Azzurro” da febbraio 2015  è Lacerenza Multiservice s.r.l.. 2) L’elenco del personale impiegato presso gli Asili Nido Comunali viene pubblicato sul sito internet del Comune di Monza (bandi di gara – servizi – cliccare su oggetto gara). L’elenco del personale impiegato presso la Scuola dell’Infanzia Comunale non è al momento disponibile. In data 10/4/2017 è stato effettuato sollecito.

4) Quesito: si chiede cortesemente di conoscere il nominativo dell'attuale gestore/i dei servizi.
4) Risposta:1) la Ditta che attualmente gestisce il servizio ausiliario presso gli Asili Nido Comunali è l’A.T.I. fra la S.C.S. Onlus Marta e la S.C.S. Onlus Lombarda/Fai. La Ditta che attualmente gestisce il servizio ausiliario presso la Scuola dell’Infanzia Comunale “Pianeta Azzurro” da febbraio 2015 è Lacerenza Multiservice s.r.l..

5) Quesito: in riferimento all'obbligo di assorbimento del personale previsto dall'art. 6 del Capitolato d'Appalto, si richiede gentilmente l'elenco del personale con l'indicazione, per ogni figura professionale impiegata, degli scatti di anzianità, del livello di inquadramento, della tipologia di contratto (tempo indeterminato o determinato, socio lavoratore o dipendente) e delle eventuali condizioni di miglior favore ( ad esempio superminimi assorbibili e non); si richiede gentilmente di poter conoscere lo stato di aggiornamento dei singoli operatori relativamente ai corsi di formazione cogenti (Legge 81/2008, Primo Soccorso, Prevenzione incendi, HACCP); si richiede se sia corretto intendere che si potrà eventualmente richiedere, nel corso del contratto, l'adeguamento del prezzo in caso di rinnovo contrattuale del CCNL di riferimento; si richiede se per il calcolo dell'importo della cauzione provvisoria è ammessa l'applicazione di quanto previsto dal c. 7 dell'art. 93 del D.Lgs. n. 50 del 18 aprile 2016. Il nuovo Codice degli Appalti prevede infatti oltre alla riduzione dell'importo della cauzione del 50% per gli operatori economici in possesso della certificazione del sistema di qualità conforme alle norme europee della serie UNI CEI ISO 9000, anche l'ulteriore riduzione del 20% cumulabile con la riduzione di cui al primo periodo, per “gli operatori in possesso di certificazione ambientale ai sensi della norma UNI EN ISO 14001” nella fattispecie, la scrivente, in possesso della certificazione UNI EN ISO 14001, potrebbe beneficiare della riduzione del 50% più 20%, provvedendo ad inserire copia di entrambe le certificazioni tra la documentazione amministrativa di ammissione alla gara. Pertanto, in applicazione di quanto sopra, si richiede se sia ammessa la presentazione della cauzione di importo pari a € 20.003,91; si chiede cortesemente di confermare, a seguito del comunicato del Presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzzione (Anac) del 26 ottobre 2016 concernente “indicazioni alle stazioni appaltanti e agli operatori economici sulla definizione dell'ambito soggettivo dell'art. 80 del D.Lgs. 50/2016 e sullo svolgimento delle verifiche sulle dichiarazioni sostitutive rese dai concorrenti ai sensi del D.P.R. 445/2000 mediante utilizzo del modello DGUE”, che le dichiarazioni di cui all'art. 80, comma 1, del D.Lgs. n. 50/2016 potranno essere rese dal legale rappresentante del concorrente e riferirsi a tutti i soggetti indicati ai commi 2 e 3 dell'art. 80 e che pertanto questi ultimi non saranno tenuti a presentare le singole dichiarazioni, in un ottica di semplificazione delle procedure di gara e di riduzione degli oneri amministrativi connessi allo svolgimento delle stesse. Si chiede gentilmente, con riferimento all'offerta tecnica, se l'indice e  la copertina sono escluse dal numero massimo di 10 pagine. Relativamente all'offerta tecnica si chiede cortesemente se è possibile presentare allegati (es. depliant, certificazioni ecc…), olte al numero di pagine previsto dagli atti di gara, per l'eventuale approfondimento di quanto trattato all'interno del progetto. Si chiede gentilmente se per la redazione del progetto sia ammesso l'utilizzo di carattere di dimensione inferiore a 12 all'interno di tabelle/schemi.
5) Risposta:1. L’elenco del personale impiegato presso gli Asili Nido Comunali viene pubblicato sul sito internet del Comune di Monza (bandi di gara – servizi – cliccare su oggetto gara). L’elenco del personale impiegato presso la Scuola dell’Infanzia Comunale non è al momento disponibile. In data 10/4/2017 è stato effettuato sollecito. 2.    In riferimento alla situazione dei singoli operatori relativamente ai corsi di formazione cogenti ai sensi della L. 81/2008, il raggruppamento S.C.S. Onlus Marta e la S.C.S. Onlus Lombarda/Fai informa che le cooperative attualmente aggiudicatarie provvedono entro il termine del periodo contrattuale agli aggiornamenti previsti dalla normativa. La “Lacerenza Multiservice s.r.l.” fornirà un chiarimento al riguardo unitamente alla trasmissione dell’elenco del personale. 3. In merito si espone che l’adeguamento salariale dei dipendenti derivante da modificazioni del CCNL non debba in linea di massima comportare costi aggiuntivi per la stazione appaltante, ferme restando le disposizioni si cui all’art. 1, comma 511, della L. 208/2015. 4. E’ ammessa l’applicazione della prescrizione di cui al comma 7 dell’art. 93 del D. Lgs. n. 50/2016. La metodologia di calcolo deve essere quella del cumulo relativo (ad esempio il 50% di 100, il 30% di 50, il 20% di 35 ecc.), per evitare l’ipotesi di garanzia pari a zero. Si evidenzia la necessità di allegare i relativi certificati in copia conforme ai sensi di legge. 5. Si conferma (come stabilito al punto 5 lett. B del disciplinare di gara). 6. L’indice e la copertina sono esclusi dal computo del numero massimo di pagine pari a 10. 7. La relazione progettuale non può contenere allegati (es. depliant, certificazioni ecc.), oltre al numero di pagine previsto dagli atti di gara. 8. Si ritiene che per la redazione del progetto possa essere ammesso l’utilizzo di carattere di dimensione inferiore a 12 (dimensione 10) all’interno di tabelle/schemi.

6) Quesito: chi è l'attuale gestore e da quanto tempo gestisce i servizi oggetto dell'appalto, quali sono i livelli, le ore contrattuali e gli scatti di anzianità relativi al personale attualmente impiegato, con esplicitazione di eventuali condizioni di miglior favore attualmente in atto rispetto all'applicazione del CCNL di riferimento; qual'è il prezzo orario attualmente fatturato?
6) Risposta: 1) La Ditta che gestisce il servizio ausiliario presso gli Asili Nido Comunali da marzo 2012, è la “A.T.I. Associazione Temporanea d’Impresa costituenda fra la S.C.S. Onlus Marta e la S.C.S. Onlus Lombarda/Fai”. La Ditta che gestisce il servizio ausiliario presso la Scuola dell’Infanzia Comunale “Pianeta Azzurro” da febbraio 2015 è la “Lacerenza Multiservice s.r.l.”.
2) L’elenco del personale impiegato presso gli Asili Nido Comunali viene pubblicato sul sito internet del Comune di Monza (bandi di gara – servizi – cliccare su oggetto gara). L’elenco del personale impiegato presso la Scuola dell’Infanzia Comunale non è al momento disponibile. In data 10/4/2017 è stato effettuato sollecito. 3) Al momento dell’aggiudicazione il costo orario netto del servizio ausiliario presso gli Asili Nido Comunali era pari a € 17,01 (IVA al 22,00 % esclusa). A seguito dell’adozione di misure alternative di contenimento della spesa corrente, previste dal D.L. n. 66/2014, è stata disposta una variazione in riduzione del contratto che ha condotto all’attuale costo netto del servizio, pari a € 16,69 (IVA al 22% esclusa), a partire dal febbraio 2015. Il costo orario netto del servizio ausiliario presso la Scuola dell’Infanzia Comunale “Pianeta Azzurro” è pari a € 15,87 (IVA al 22% esclusa).

7) Quesito: si chiede se tra gli operatori impiegati nei vari plessi vi siano operatori svantaggiati.
7) Risposta: si evidenzia che la richiesta concerne informazioni sensibili riguardanti personale non dipendente dall'Amministrazione Comunale, rispetto al quale la scrivente stazione appaltante non ha titolarità di risposta in merito.

8) Quesito: si chiede se è possibile ricevere le planimetrie degli asili.
8) Risposta: si evidenzia che, fermo restando che è stato previsto il sopralluogo obbligatorio nelle diverse sedi di servizio al fine di acquisire tutti i necessari elementi di cognizione e di valutazione per elaborare il progetto di gestione dei servizi oggetto del’appalto in argomento e che tale adempimento consente la formulazione dell’offerta, vengono pubblicate sul sito internet del Comune di Monza (bandi di gara – servizi – cliccare su oggetto gara) le planimetrie allo stato attuale disponibili presso gli uffici tecnici del Comune di Monza.

9) Quesito: dal momento che al quesito 5.7 nei chiarimenti pubblicati su sito del Comune si dice che la relazione progettuale non può contenere allegati, si chiede la possibilità di allegare all’offerta tecnica le schede dei prodotti di pulizia, come peraltro richiesto dall’allegato 1 al capitolato SCHEDA ATTREZZI/MACCHINARI E PRODOTTI PER LA PULIZIA/SANIFICAZIONE.
9) Risposta: si evidenzia che, fermo restando quanto precisato nella risposta 5.7, è possibile allegare (come indicato nell’Allegato 1 al capitolato) esclusivamente le schede dei prodotti di pulizia/sanificazione.

10) Quesito: si chiede a quanto ammonta ad oggi il costo del pasto per il personale ausiliario.
10) Risposta: si precisa quanto segue, il precedente capitolato relativo al servizio di ausiliariato presso la Scuola dell’Infanzia prevedeva la possibilità per l’aggiudicatario di utilizzare il servizio di mensa interno alla scuola, previo pagamento del costo. L’impresa aggiudicataria ha tuttavia deciso di non usufruire del servizio di mensa interno. Agli operatori è comunque garantita la possibilità di utilizzare i locali della struttura educativa per poter consumare il pasto a proprie spese.Per quanto concerne il servizio di ausiliariato presso gli Asili Nido Comunali, l’impresa attualmente aggiudicataria ha consentito ai propri dipendenti di usufruire del servizio mensa interno. Ad oggi, così come per tutta la durata del contratto di servizio (con decorrenza dall’anno 2012), il relativo importo sostenuto dall’impresa è pari ad euro 2,84, Iva al 4% inclusa a pasto.
Il capitolato relativo alla gara in oggetto stabilisce all’art. 5 che “agli operatori è consentito fruire del pasto preparato nel plesso previo accordo con l’Amministrazione Comunale”. Il costo pasto che l’Amministrazione Comunale porrà a carico dell’impresa aggiudicataria dei servizi ausiliari, nel caso in cui la stessa intenda avvalersi di tale ipotesi, sarà quello risultante dalla nuova gara del servizio di ristorazione scolastica in corso di aggiudicazione (presumibilmente a partire dal mese di settembre 2017).
Alla data odierna, il costo pasto che l’Amministrazione Comunale corrisponde alla società affidataria del servizio di ristorazione scolastica (nelle more dell’aggiudicazione di cui sopra)  è pari a € 4,70, Iva al 4% compresa.

Data creazione: Wed Mar 22 11:15:16 CET 2017

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare