Contributi

BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE DI INIZIATIVE RIVOLTE AI GIOVANI DI ETA’ COMPRESA DAI 16-35 ANNI “GIOVANI PROTAGONISTI”.

Scadenza: 31 October 2018 - 23:00

Sedute di gara:

Presenza Criteri Ambientali minimi:

Icona documento 'Formato PDF' Bando (formato PDF - 116 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Richiesta di contributo (formato PDF - 96 KB)
Icona documento 'Formato PDF' scheda progetto (formato PDF - 145 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Autocertificazione art.80 (formato PDF - 100 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello accordi di partenariato (formato PDF - 64 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Assegnazione contributi (formato PDF - 44 KB)

DOMANDA N.1

Le ore di volontariato sono rendicontabili e quindi è possibile metterle nel 10% di cofinanziamento richiesto?

RISPOSTA N.1

Si è possibile rendicontarle come cofinanziamento.

 

Domanda n. 2

Rispetto al cofinanziamento, è possibile imputare quote di ammortamento? Nello specifico, se lo scorso anno è stata acquistata della strumentazione tecnologica che sarà ammortata in 5 anni e che sarà utilizzata nel corso del progetto, è possibile inserire come cofinanziamento la quota di ammortamento relativa all'anno in cui eventualmente si svilupperà il progetto?

Risposta n.2

 

Domanda n. 3

Nel testo del bando si fa riferimento all'allegato 3 - Accordo di partenariato: è disponibile un modello di riferimento?

Risposta n. 3

Per rispondere a questa esigenza pubblichiamo un modello di accordo di partenariato.

 

Domanda n. 4

Come si caratterizzano le iniziate a scopo benefico? Un'iniziativa realizzata pro bono all'interno del progetto a sostegno di realtà locali (ad esempio a sostegno di enti che lavorano sul tema della disabilità), può essere considerata a scopo benefico?

Risposta n. 4

Un’iniziativa pro bono all'interno del progetto a sostegno di realtà locali non può essere considerata a scopo benefico.

Per iniziative a scopo benefico si intendono iniziative nelle quali sono previste:

- una raccolta fondi

- la vendita di biglietti d’ingresso o prodotti vari

 

Pro bono

Usata per descrivere un fardello professionale di cui ci si fa carico volontariamente e senza la retribuzione di alcuna somma, come un servizio pubblico.

È comune nella professione legale, in cui – a differenza del concetto di volontariato – rappresenta la concessione gratuita di servizi o di specifiche competenze professionali al servizio di coloro che non sono in grado di affrontarne il costo.

 

Domanda 5.

Per fruitori diretti si considerano coloro che parteciperanno alla progettazione e alla realizzazione del progetto e chi seguirà i corsi? I fruitori indiretti sono tutti coloro che assisteranno agli spettacoli - rappresentazioni?

Risposta 5

Come definito al punto 2 - oggetto dell’avviso del bando:

I giovani dovranno essere direttamente coinvolti nelle attività progettuali delle proposte presentate. Ogni progetto dovrà prevedere il coinvolgimento di:

almeno 10 giovani coinvolti nella progettazione e/o nella realizzazione.

almeno 50 giovani fruitori delle azioni progettuali.

 

Domanda 6

Cosa s’intende per c/c dedicato? Basta il conto corrente dell’associazione o si deve aprire un apposito conto per il progetto?

Risposta 6

Non è necessario l’apertura di un conto apposito per il progetto, ma è necessario comunicare l’iban su cui verranno accreditati tutti gli importi relativi al progetto. L’iban dovrà essere comunicato mediante compilazione di apposita autocertificazione, la quale verrà trasmessa dal servizio giovani.

 

Domanda 7

Per contributo indiretto del comune si intende solamente l’utilizzo delle sale presso i Centri Civici?

Risposta 7

Domanda 8

Per il Centro Civico Liberthub, non incluso nell’elenco fornito dal comune come spazi disponibili, non c’è la possibilità di ottenere gli spazi gratuitamente o con agevolazioni come contributo indiretto?

 

 

Risposta 8

No, non attraverso il bando “Giovani protagonisti”. Occorre prendere contatti direttamente con il gestore e valutare la possibilità di un partenariato. Seguono i contatti coworking@liberthub.it 351.8469990

 

Domanda 9

Non si riesce a stampare tutto ciò che è stato scritto nelle finestre descrizioni degli Obiettivi e dei risultati attesi. Si deve fare una descrizione più breve anche se non è stato definito il numero dei caratteri da utilizzare?

Risposta 9

Per rispondere a questa esigenza pubblichiamo un modello che consente l’inserimento di un numero maggiore di caratteri. In ogni caso si segnala che nei campi relativi al punto 2 Azioni del progetto non è consentito superare i 1296 caratteri, spazi inclusi.

 

Domanda 10

Al punto 4. Piano finanziario delle Uscite sono indicati:

Costi del Personale, Spese per l’acquisto di beni, Spese per l’acquisto di servizi: nelle caselle Voce 1 – Voce 2 – Voce 3 non si può scrivere…come si può fare? Basta mettere gli importi senza specificare il tipo di costo? O Voce 1 – 2 – 3 si riferiscono a Azione 1 – 2 – 3?

Risposta 10

Per rispondere a questa esigenza il modello viene modificato.

 

Domanda 11

Le entrate relative alle tariffe agevolate devono essere reimpiegate nel progetto: significa che si devono aggiungere al costo totale del progetto? O viene diminuito il contributo del Comune?

Risposta 11

Le entrate relative alle tariffe agevolate fanno parte del costo totale del progetto.

Segue testo del bando:

E’ richiesto un cofinanziamento obbligatorio minimo pari al 10% del valore complessivo del progetto, al netto di eventuali entrate derivanti da tariffe e/o finanziamenti ulteriori extra bando.

 

E’ facoltà del soggetto proporre all’Amministrazione Comunale l’applicazione di tariffe agevolate per la fruizione dei servizi e delle attività erogate, purché sia indicato in fase progettuale il valore complessivo delle tariffe previste. Tale valore dovrà essere reinvestito totalmente nell’attività progettuale e non generare ricavi di sorta. Le quote derivanti dalla tariffazione sono oggetto di rendicontazione finale all’Amministrazione Comunale

 

Domanda 12

La realizzazione di un corso aperto a tutti i giovani 16-35, può essere considerato un'iniziativa di carattere pubblico al pari di convegni, manifestazioni, spettacoli.

Risposta 12

No. Si intende, con convegni manifestazioni e spettacoli, iniziative rivolte all’intera cittadinanza.

 

Domanda n.13

Scusate non abbiamo chiara la risposta 11 nelle FAQ.

Vi facciamo un esempio: se il costo del progetto è di euro 22000 e noi cofinaziamo il 10% Euro 2200, il finanziamento del comune sarà di € 19800, se abbiamo delle entrate agevolate per € 3000 il contributo comunale diminuirà a € 16800 o rimane € 19800? Oppure i € 3000 da noi acquisiti, che verranno reinvestiti nel progetto, andranno aggiunti ai 22.000?

 

Risposta 13

Il contributo comunale non diminuirà, i 3.000 euro acquisiti con le tariffe, dovranno essere reinvestiti nel progetto e si aggiungeranno ai 22.000 euro.

 

Domanda n.14

In riferimento ad una possibile partecipazione al Bando in oggetto in qualità di partner, vi sottopongo il seguente quesito.

Il Bando prevede il vincolo - per ogni Associazione partecipante - di essere iscritta nel Registro dell’associazionismo e del volontariato Sezione Provincia di Monza e Brianza o Regione Lombardia. La nostra richiesta di iscrizione al Registro Regionale Lombardia è stata presentata tramite il portale dedicato ma - a tutt'oggi 30 ottobre - risulta in fase di istruttoria.

Ci sarebbe utile pertanto sapere se la nostra casistica sia compatibile con i requisiti di partecipazione al Bando.

 

RISPOSTA 14

E’ possibile accettare la vostra candidatura. Dovrete in seguito integrare la domanda con la conferma d’iscrizione non appena vi verrà confermata. Qualora l’iscrizione dovesse avere esito negativo, verrà meno la vostra candidatura e di conseguenza anche l’eventuale contributo assegnato.

Data creazione: 03 September 2018

Pagine collegate

Monza è

Un progetto per promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare