AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE D'USO DELLO STADIO BRIANTEO E DEL CENTRO SPORTIVO MONZELLO: SECONDA GARA

Scadenza: Mon Nov 20 12:00:00 CET 2017

Sedute di gara:

Presenza Criteri Ambientali minimi:

Icona documento 'Formato PDF' Determina a Contrarre (formato PDF - 93 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Bando (formato PDF - 38 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Disciplinare (formato PDF - 66 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Capitolato (formato PDF - 134 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Codice Etico (formato PDF - 43 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Offerta (formato PDF - 67 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Determina n.1446/2017 (formato PDF - 118 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Istanza (formato PDF - 62 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello ATI (formato PDF - 14 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello requisito finanziario (formato PDF - 12 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Modello requisito tecnico (formato PDF - 13 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetrie Brianteo (formato PDF - 4514 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetrie Monzello (formato PDF - 1176 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Inventario (formato PDF - 40 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Piano manutenzioni (formato PDF - 59 KB)

Quesito n. 1: Art. 2 – nella descrizione dell’impianto, si fa riferimento a due bar all’interno dello Stadio Brianteo e di uno all’interno del centro sportivo Monzello; si chiede come sono gestiti attualmente, se sono soggetti a pagamento di un canone e, in caso affermativo, a quanto ammonta.

Risposta n. 1: Il capitolato prevede la facoltà di sub-concessione, che dovrà essere affidata in conformità alle norme del vigente codice dei contratti nonché la previsione che il concessionario incassi il relativo canone (art. 18 capitolato di gara).

Quesito n. 2: Art. 6 – al fine di predisporre il Piano Manutentivo di minima, si chiede se esistano agli atti degli Uffici Tecnici di codesta Amministrazione elenchi dei lavori da eseguire, corredati da computi metrici estimativi e quali interventi di manutenzione straordinaria sono stati fatti negli ultimi 5 anni.

Risposta n. 2:  Stadio BRIANTEO: nel rispetto delle capienze fissate in 4.990 posti per i campionati di calcio e 7.450 posti per altre manifestazioni di pubblico spettacolo, si ritiene opportuno prevedere le seguenti opere di manutenzione straordinaria:

 -      Opere edili di manutenzione straordinaria e adeguamento normativo;

-      Abbattimento barriere architettoniche – lavori di formazione aree disabili nelle tribune e relativi servizi igienici;

-      Manutenzione straordinaria e adeguamento normativo impianti elettrici e di illuminazione;

-      Manutenzione straordinaria e adeguamento normativo impianti idrico-sanitari nei locali sottotribuna e bar;

-      Manutenzione straordinaria ed adeguamento normativo impianti di riscaldamento nei locali sottotribuna e bar;

-      Manutenzione straordinaria ed adeguamento normativo impianto idrico-antincendio, realizzazione vasca e gruppo di pompaggio antincendio;

-      Assistenze murarie

L’importo complessivo delle suddette opere è stimato in € 880.000,00 oltre iva

Per quanto riguarda gli interventi di manutenzione straordinaria realizzati negli ultimi 5 anni, si riportano qui di seguito la specificazione delle opere eseguite:

-      rifacimento delle linee di adduzione acqua, degli impianti idrico sanitari e di riscaldamento dalla centrale termica esistente ai locali spogliatoi squadre e arbitro;

-      sostituzione sanitari e rubinetterie spogliatoi squadre e arbitri;

-      Sostituzione macchine Fancoil (pompe di calore) degli spogliatoi squadre e arbitro.

 Quesito n. 3: Art. 6 – all’ultimo capoverso si fa riferimento alla rimozione dalle torri faro dello stadio della pubblicità esistente; si tratta dei pannelli che recano il logo del Monza Calcio? In caso affermativo, perché ciò è richiesto essendo specificato all’art. 12 che l’impianto dovrà essere concesso alla società agonistica iscritta ad un campionato calcistico nazionale, vale a dire il SS Monza 1912 srl?

Risposta n. 3: L’obbligo di concedere l’utilizzo dell’impianto alla società agonistica cittadina iscritta ad un campionato calcistico nazionale di più alto livello (art. 12 capitolato),  anche nell’ipotesi di aggiudicazione a soggetto diverso, non qualifica la società SS Monza 1912 srl quale concessionario e,  quindi,  come soggetto giuridico beneficiario della pubblicità esterna. Pertanto l’obbligo di rimozione dalle torri faro dello Stadio di ogni pubblicità relativa ai precedenti concessionari, in capo al nuovo concessionario (evidentemente qualora diverso dall’attuale), deriva dalla ovvia necessità di adeguare il soggetto giuridico beneficiario della pubblicità esterna al nuovo titolare della concessione.

Quesito n. 4: A quanto ammonta il canone di affitto che la società SS Monza 1912 srl versa a codesta Amministrazione?

Risposta n. 4: Il canone di concessione in essere è stato determinato con determinazione dirigenziale n. 1446/2017. Lo stesso ammonta a € 49.028,76 oltre iva.          

Quesito n. 5: Art. 10 – gestione parcheggi: non si evince dal capitolato la possibilità per il Concessionario di mettere a reddito lo stesso pur essendo prevista al successivo art. 18 la possibilità di subconcessione, si chiede conferma della facoltà di mettere a pagamento il parcheggio.

Risposta n. 5: Le aree di parcheggio non sono ricomprese nella concessione oggetto della gara. La stessa, pertanto, prevede la facoltà, disciplinandola agli artt. 10 e 13 del capitolato di gara, di richiederne l’uso esclusivo, pagando l’occupazione di suolo pubblico, sempre come meglio disciplinato ai predetti articoli. Conseguentemente, in presenza di tali condizioni, tale area potrà essere messa a reddito, sempre osservando la disciplina in materia di sub-concessione.

Quesito n. 6: Non si evince dal capitolato la richiesta di P.E.F. da presentare come allegato all’offerta: confermate?

Risposta n. 6: Si conferma che non viene richiesto il P.E.F. (Piano economico finanziario).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Data creazione: Tue Oct 10 11:25:31 CEST 2017

Pagine collegate

Piano Neve

Ogni anno il Comune predispone un Piano per lo sgombero della neve dalle strade.

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare