Avviso di selezione pubblica per l'affidamento in concessione del campo da calcio di via Solferino/Mauri

Scadenza: Wed Jun 25 00:00:00 CEST 2014

Sedute di gara: Presenza Criteri Ambientali minimi: Icona documento 'Formato PDF' Bando (formato PDF - 144 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Capitolato (formato PDF - 91 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Determina (formato PDF - 53 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planimetria generale (formato PDF - 468 KB)
Icona documento 'Formato PDF' Planiametria spogliatoi (formato PDF - 167 KB)

Con riferimento ai seguenti quesiti pervenuti, si precisano di seguito le relative risposte:

QUESITO N.1
Posto che al punto 10 DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE si richiede “un unico plico contenente due buste separate”, si domanda come interpretare la successiva specifica documentale riportante l’esistenza di n.3 buste, quindi una in più?
RISPOSTA N.1
Trattasi di errore di trascrizione. La prescrizione corretta è la seguente: “un unico plico contenente tre buste separate”.
QUESITO N.2
Posto che al punto 8.CRITERI DI AGGIUDICAZIONE si richiede radicamento sul territorio nel bacino di utenza dell’impianto fino ad un massimo di 10 punti (da ripartire sulla base degli anni di attività nel bacino di utenza dell’impianto e sulla base del numero di tesserati iscritti (oltre il minimo previsto di n. 50) residenti nel quartiere di riferimento dell’impianto sportivo richiesto in concessione (verrà assegnato 1 punto ogni 5 anni di attività nel bacino di utenza fino ad un massimo di 5 punti e gli altri 5 punti alla società con il maggior numero di iscritti nella circoscrizione dell’impianto ed agli altri in proporzione). Come si definisce geograficamente il “bacino di utenza dell’impianto”?
RISPOSTA N.2
Il bacino di utenza dell’impianto coincide con il territorio dei quartieri Triante e San Carlo, sui cui territori insiste l’impianto.
QUESITO N.3
Posto che al punto 8.CRITERI DI AGGIUDICAZIONE si richiede radicamento sul territorio nel bacino di utenza dell’impianto fino ad un massimo di 10 punti (da ripartire sulla base degli anni di attività nel bacino di utenza dell’impianto e sulla base del numero di tesserati iscritti (oltre il minimo previsto di n. 50) residenti nel quartiere di riferimento dell’impianto sportivo richiesto in concessione (verrà assegnato 1 punto ogni 5 anni di attività nel bacino di utenza fino ad un massimo di 5 punti e gli altri 5 punti alla società con il maggior numero di iscritti nella circoscrizione dell’impianto ed agli altri in proporzione). Come si definisce geograficamente il “quartiere di riferimento dell’impianto sportivo richiesto in concessione”?
RISPOSTA N.3
Il quartiere di riferimento coincide con il territorio della ex circoscrizione di decentramento n.4 (vdr. nei criteri: “il maggior numero di iscritti nella circoscrizione”).

CONVOCAZIONE SEDUTE PUBBLICHE COMMISSIONE GIUDICATRICE

Si avvisa che la commissione giudicatrice della gara di cui in oggetto è convocata in data  giovedì  10 luglio 2014, alle ore  9,30  presso il Centro sportivo NEI di via Enrico da Monza, piano terra, sala Orchidea.

La procedura  di selezione  pubblica  sarà suddivisa in tre fasi, come di seguito specificato:
- 1^ FASE: la Commissione giudicatrice procederà in seduta pubblica all’apertura dei plichi al solo fine dell’ammissibilità dei soggetti partecipanti;
- 2^ FASE: la Commissione sulla base dei criteri e punteggi di cui al punto 8 dell’avviso di selezione pubblica, in seduta riservata immediatamente a seguire alla fase 1, procederà alla valutazione delle offerte tecnico-gestionali dei concorrenti ammessi e all’attribuzione dei relativi punteggi.
- 3^ FASE: la Commissione giudicatrice, in seduta pubblica immediatamente a seguire alla fase 2, dopo aver informato degli esiti della valutazione delle offerte tecniche, procederà alla valutazione di quelle economiche, all’assegnazione del punteggio come stabilito dall’avviso di selezione e alla determinazione della graduatoria redatta in base al punteggio complessivo  ottenuto dai concorrenti (offerta tecnica + offerta economica).

Data creazione: Tue Jun 10 12:41:15 CEST 2014

Pagine collegate

Piano Neve

Ogni anno il Comune predispone un Piano per lo sgombero della neve dalle strade.

Attract - Valorizzazione del territorio

Un accordo in cui Comune e Regione Lombardia si impegnano a mettere in atto azioni concrete per favorire gli investimenti sul territorio.

Bando Sto@

Per incentivare e rilanciare le attività commerciali, del turismo e dell’artigianato di servizi.

Contrasto al Gioco d'azzardo

Bandi per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Matrimoni e Unioni Civili in Villa Reale

E' possibile celebrare le nozze e costituire unioni con rito civile nella splendida cornice della Villa Reale

Itinerari ciclabili

36 km di itinerari ciclabili da scoprire

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Monzaccessibile

Luoghi pubblici accessibili alle persone con disabilità

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Aiutaci a migliorare