Come partecipare

Possono partecipare alla selezione i cittadini, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, (ovvero 18 anni e 364 giorni) in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini italiani;
  • cittadini degli altri Paesi dell'Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:
a) abbiano già  prestato servizio civile nazionale,oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che lo stiano prestando ai sensi della legge n.64 del 2001, nonchè coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l'attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l'atttuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL.
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l'aver già svolto il servizio civile nell'ambito del programma europeo "Garanzia Giovani" o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell'ente originato da segnalazione dei volontari.


La domanda

Per i progetti 2016, la domanda di partecipazione deve essere presentata entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno  2016, secondo una delle seguenti modalità:

  • con Posta Elettronica Certificata (PEC), di cui è titolare l'interessato, al seguente indirizzo: protocollocert@comunedimonza.legalmail.it , avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. L'invio ad un indirizzo PEC deve avvenire da un indirizzo PEC e non è ammesso l’invio da mail ordinaria;
  • con raccomandata A/R, (non fa fede il timbro postale) indirizzata a Comune di Monza – Servizio Partecipazione - piazza Trento e Trieste - 20900 Monza (MB).
  • a mano c/o gli 8 centri civici di quartiere secondo gli orari di apertura.
Centro Civico Centro-S.Gerardo V. Lecco,12

039.2374.402

039.2374.405

da lun al ven 9.00-12.00 e giov anche 14.00-16.00
Centro Civico Regina Pacis S.Donato V. Buonarroti,115 039.8303.27 da lun al ven 9.00-12.30 e giov anche 14.00-16.00
Centro Civico via D'Annunzio, 35 039.2374.320 039.2374.324 da lun al ven 9.00-12.00 e giov anche 14.00-16.00
Centro Civico Iseo V. Iseo,18 039.7365.92 da lun a  ven 9.00-12.00   giov anche 14.00-16.00
Centro Civico S.Biagio/Cazzaniga via Bellini,10 039.3949.303 da lun al ven 9.00-12.00 e giov anche 14.00-16.00
Centro Civico Mameli V. Mameli, 26 039.2043321 lun 14.00-16,00 e mer e ven 9.00-12.00 
Centro CivicoLibertà/Liberthub di Viale  Libertà, 144 039.2020529 mart e ven 9.00-12.00 giov. 14.00-16.00
Centro Civico Cederna Via Zuccoli, 16 366.5604035

mart 14.00-16.00           giov 10.00-12.30

Si comunica che il giorno 30 giugno, tutti Centri Civici, ad esclusione di San Albino, effettueranno orario continuato per acconsentire la presentazione delle domande entro le ore 14.00 come da modalità descritta.

La domanda deve essere compilata interamente e firmata per esteso con firma autografa, allegando:

  • copia di un valido documento di identità personale;
  • copia del codice fiscale;
  • copia del curriculum vitae;
  • copia di titoli in possesso.

Può essere presentata una sola domanda per un solo progetto in un solo Ente, pena l'esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.
Unitamente alla domanda di partecipazione (Allegato 2), devono essere consegnati l’Allegato 3, la copia di un documento di identità valido e la copia del codice fiscale.
Il rispetto del termine previsto di scadenza è accertato dall' Ente, mediante apposizione sulle domande del timbro recante la data di acquisizione.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

La domanda è scaricabile  sul sito  www.scanci.it

 

Raccomandiamo di leggere il bando e visionare tutte le informazioni.



Ultimo aggiornamento: 23 June 2016

Pagine collegate

Monza True emotion

Per valorizzare l’offerta turistica e commerciale in città

Sportello Monzabitando

Agevolazioni fiscali e garanzie per i proprietari di alloggi sfitti o invenduti.

Progetto Co-Working

Servizi a supporto ai cittadini

Tenga il resto - contro lo spreco alimentare

Il pasto non consumato si può portare a casa.

Una città per te

Percorso partecipativo a supporto dei procedimenti correlati al PGT.

Consulte di quartiere

Organi creati per consentire la partecipazione e consultazione dei cittadini.

Casa delle Culture

Un progetto per superare pregiudizi e comportamenti discriminatori e razzisti

Musei civici di Monza

Oltre 140 opere di arte e di storia cittadina.

Defibrillatori in città

40 defibrillatori in città per prestare un primo soccorso alle persone in arresto cardiaco.

Pulizie di Primavera

La manifestazione che coinvolge migliaia di cittadini e associazioni per abbellire la città

Aiutaci a migliorare